George Hotz: “Ho fatto arrabbiare la Sony”

Dopo aver creato e diffuso il firmware personalizzato Jailbreak, George Hotz è stato querelato da Sony e si trova attualmente in una battaglia legale contro la compagnia. Tuttavia, il programmatore ritiene che la sua unica colpa sia di aver fatto arrabbiare la Sony .

Secondo Hotz, infatti, Jailbreak doveva essere un sistema per consentire l’aggiunta di contenuti personalizzati su PS3 senza, al contempo, consentire la pirateria. Ciò nonostante, lo strumente viene attualmente utilizzato proprio per tale scopo.

Articolo precedenteNuovi screenshot per Jurassic Park
Prossimo articoloMassive preoccupata per Jailbreak
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.