Introduzione

Hotel City è un gioco di grande successo, uno dei più giocati su Facebook, prodotto dalla Playfish. Un’ottimo simulatore che ci mette a capo della gestione del nostro albergo personalizzato. Hotel City gode del fatto di essere stato il primo ad aver introdotto elementi di gioco assolutamente originali, come la possibilità di assumere dipendenti, ed aver aperto la strada a una serie di giochi che hanno attinto a piene mani dal suo gameplay.

Un’esperienza ludica di alto livello su cui la playfish continua a puntare visti i frequenti aggiornamenti e al vasto numero di utenti che affollano il gioco. Hotel City è inoltre graficamente ineccepibile, un taglio molto colorato e simpatico che gioca sulla caricatura di certi stereotipi professionali come quelli attorno al mondo alberghiero.

Avremo quindi a disposizione tutto l’armamentario, sia oggettistico sia umano per creare l’hotel dei nostri sogni, personalizzandolo, assumendo amici al nostro servizio e guadagnando il più possibile ospitando i nostri clienti.

Le prime fasi di gioco

Il primo elemento da definire in Hotel City sarà il nome del nostro Hotel, una volta scelto faremo subito conoscenza della nostra simpatica guida che ci farà servilmente da tutor illustrandoci i comandi principali del gioco.

All’inizio del gioco avremo a nostra disposizione ben 50.000 monete da spendere per cominciare a costruire l’albergo. Avremo nello schermo infatti solo la stanza della reception, la guida ci farà perciò collocare tre stanze piccole per porre le basi dell’edificio che poi andremo a espandere.

Con le stanze collocate saremo sicuri di iniziare subito a guadagnare, i clienti arriveranno e alloggeranno nelle stanze appena piazzate. Naturalmente più stanze aggiungeremo più clienti riusciremo a ospitare, e di conseguenza, più guadagneremo.

Il gioco ci inviterà ad assumere personale, all’inizio avremo bisogno di una donna delle pulizie che necessiterà di stipendio. La prestazione del nostro personale durerà un numero di ore prestabilito, all’inizio 2 ore, dopodiché finito il tempo dovremmo ripagare per mantenere il dipendente un’ulteriore frazione di tempo.

Assumere personale

Se non specifichiamo nulla Hotel City ci assegnerà all’inizio una donna delle pulizie automaticamente. La donna delle pulizie si rende utile ogniqualvolta un cliente lascia la stanza. Oltre alla donna delle pulizie andando avanti con il gioco potremo disporre di altre figure come il giardiniere, il cuoco e altre …

Se vogliamo risparmiare sugli stipendi del nostro personale non ci resta che assumere i nostri contatti come dipendenti. Per fare ciò basta cliccare sul dipendente e inviare una richiesta sulla bacheca di Facebook. Se un contatto risponderà alla richiesta sarà assunto nel nostro Hotel.

Se non assumiamo personale saremo costretti a porre rimedio manualmente agli imprevisti delle camere, come ripulire la stanze, riparare le tubature, cambiare le lampadine e offrire drink ai nostri ospiti.

Le camere

Le camere dove alloggiano i nostri clienti sono l’elemento fondamentale del gioco. Sono acquistabili di diverse misure, più grandi sono le camere più saranno disposti i clienti a rimanerci e quindi più noi guadagneremo. Tutte le camere sono caratterizzate dalla propria barra che indica il livello di confortevolezza.

Quanto più allestiremo la camera nel migliore dei modi con accessori, mobilia e altro più la barra avanzerà fino a diventare verde, che è il livello massimo di confortevolezza

Guadagnare in Hotel City

Come introdotto prima la principale fonte di reddito nel gioco sono i clienti ospitati nelle camere. Se andiamo con il cursore del mouse su un cliente all’interno di una nostra camera scopriremo l’importo in denaro e in esperienza che il cliente pagherà. Possiamo guadagnare coins aggiuntivi cliccando con il cursore quando appare l’icona della moneta sull’ospite addormentato. Il cliente a quel punto si sveglierà e se ben disposto elargirà denaro bouns.

Per guadagnare denaro aggiuntivo possiamo anche visitare gli hotel dei nostri contatti. Per fare questo dobbiamo cliccare sul contatto con l’iconcina della moneta. Verremo trasportati nel loro albergo dove dovremo raccogliere i sacchi di monete sparsi per le camere. Ogni visita ai nostri amici varrà 400 coins. Altro stratagemma per guadagnare è quello di investire sull’attività di un nostro contatto. Aiuteremo quindi un nostro amico ad affrontare un’attività in cui avremo modo di accaparrarcene una percentuale.

L’indicatore del denaro si trova in alto a sinistra, quello con l’icona in giallo. Accanto sono riportati i Playfish Cash acquistabili attraverso la carta di credito. Possiamo acquistare i Playfish Cash per convertirli in Coins. I Playfish Cash servono anche per acquistare molti arredi, stanze e accessori che si trovano nello Store.

Subito sulla destra troviamo l’icona gialla con la sagoma della casa e a fianco la barra dell’esperienza. Le stelline indicano il livello di popolarità del nostro Hotel, più saranno le stelline accese più il nostro hotel più sarà conosciuto e frequentato da parte dell’utenza.

Personalizzare e allestire il nostro Hotel

Gli elementi acquistabili all’interno del gioco sono divisi per categorie sintetizzate nelle icone in basso a destra dello schermo.

Con la prima icona quella con la casa possiamo acquistare le espanzioni spaziali per il nostro Hotel. Disponiamo infatti di un numero limitato di sezioni di stanze da poter piazzare sullo schermo. Se acquistiamo un’espansione potremo quindi inserire un numero aggiuntivo di stanze. Le espansioni si sbloccano con l’avanzamento di livello, altrimenti non si possono acquistare.

Con l’icona “Redecorate”, quella con la poltrona rossa, accederemo alla sezione arredi, accessori, e personalizzazioni. All’interno troviamo una gran quantità di oggetti per aumentare il livello di confort delle nostre camere. Anche qui molti oggetti sono sbloccabili ai livelli successivi. Gli oggetti sono veramente tanti e coprono ogni minimo particolare, dai mobili alla carta da parati fino alle lampade …

L’icona con il martello “Tools” servirà per acquistare le stanze. All’interno del menù ogni tipo di stanza possibile molte delle quali acquistabili solo con i Playfish Cash. Anche le stanze, come gli oggetti, sono sbloccabili avanzando di livello come l’ufficio del Manager che è acquistabile solo da 4? livello.

L’ultima icona, quella con il guardaroba, “wardrobe”, è attivita a pieno utilizzo solo dopo l’acquisto dell’ufficio del Manager, ovvero dal 4? livello. Entrando si potrà iniziare a personalizzare gli avatar dei nostri personaggi. Dal nostro, quello del manager a quello di tutti i nostri sottoposti, dalle caratteristiche fisiche agli alementi di vestiario; il tutto naturalmente ad un suo preciso costo in monete.

All’interno di questi menù è presente anche la voce “storage”, ovvero il magazzino dove riporre gli oggetti in nostro possesso ma non utilizzati. Possiamo inoltre vendere in ogni momento un oggetto, sia nel magazzino, sia all’interno dell’hotel ricevendo il debito compenso. Per far questo basterà trascinare l’oggetto sull’icona della cassa in basso a destra.

Conclusioni

Bene amici ora conoscete tutto o quasi per potervi avventurare in questo bel titolo che la Playfish ci propone. Il divertimento con Hotel City infatti è assicurato dalla grande quantità di combinazioni possibili per personalizzare il nostro albergo. Un gioco che garantisce anche una longevità di tutto riguardo e che non smette mai di stupire.

Quindi che voi siate già esperti albergatori e novizi alle prime armi vi consiglio di lasciare alle spalle gli indugi e di iniziare subito con Hotel City … Buon divertimento!

Articolo precedenteTomb Raider
Prossimo articoloIn arrivo la demo di Dead Space 2
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.