Qualche settimana fa vi avevamo dato la notizia che Remedy era alla ricerca di personale per un nuovo titolo tripla A. E, proprio oggi, gli sviluppatori di Alan Wake e Max Payne hanno messo online un annuncio, in cui si richiede dei programmatori per motion controller , in vista del futuro “progetto per console AAA”. Tramite l’annuncio, si viene a scoprire inoltre che tale titolo utilizzerà il motore di gioco di Alan Wake, adattato nel caso per Kinect .

Il pensiero corre subito ad Alan Wake 2 , ma al momento Remedy non si è ancora esposta in modo chiaro sul sequel, nonostante la voglia non manchi. Rimanete con CyberLudus per le prossime novità in merito.

Articolo precedenteSpeciale Horror 2010/2011
Prossimo articoloDead Nation dal primo Dicembre
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.