La notizia arriva dal Guardian: il fondo per l’innovazione digitale 4iP, sostenuto dalla rete inglese 4 Channel con 20 milioni di sterline, è stato cancellato .

AudioBoo e Privates sono alcuni dei progetti che hanno visto la luce grazie al fondo 4iP, e ha approfittato dei contributi anche Chronometer dello studio Introversion, ma il cofondatore Mark Morris afferma che l’idea non ha mai superato lo stadio concettuale .

I lavori attualmente in corso verranno portati a conclusione , e il restante 40 per cento dei fondi verrà ridistribuito in altre iniziative.

Articolo precedenteMeno videogiochi a Natale
Prossimo articoloSilent Hill: Sinner’s Reward su PSN
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.