Da soli o in compagnia l’importante è divertirsi

Esattamente come fu per Nintendo Wii all’epoca dell’esordio, anche per Playstation 3 vale una regola fondamentale: il miglior modo per testare il controller di movimento non sono i titoloni quanto i minigiochi. Le collezioni sono veri e propri strumenti di valutazione, che testano le capacità e le potenzialità di Playstation Move , indispensabili per fare pratica e padroneggiare la periferica in maniera ottimale. Start The Party! si pone questo obiettivo, attraverso ben dieci minigiochi principali e qualche divertente extra. Il tutto impreziosito da schermate esilaranti e da controlli semplici e intuitivi, alla portata di grandi e piccoli. Scopriamo più da vicino che cosi ci offrono i ragazzi di Super Massive Games .

Rasoi, mazzate e fantasia

Questo simpatico party game catapulterà il giocatore in sfide a tempo da affrontare da soli o in compagnia di altri amici muniti di controller. Le vostre missioni non hanno nulla a che vedere con salvataggi di principesse o guerre disperate. La parola d’ordine in Start The Party! è la follia, come spazzolare i dentoni di un coccodrillo o svegliare gli uccellini a suon di campanello prima che vengano pappati dal gatto. Una volta inserito il blu ray nella vostra Playstation 3, Ps Eye calibrerà il controller di movimento e vi scatterà una bella foto da utilizzare come avatar personale. Inoltre la funzione di riconoscimento vocale riprodurrà la vostra voce mentre pronuncerete il nome. A questo punto come per magia il controller diventerà una grossa mano di gomma pronta a interagire con la schermata. Ogni disciplina tramuterà l’immagine del controller in qualcosa di stravagante e a tema con la missione: bandiera bianca da sventolare, mirino laser o rasoio elettrico. In tutte le sfide disponibili, una finestra proietterà la vostra immagine riflessa, in mezzo ai tanti scenari che faranno da sfondo alle partite, come foreste, pianeti dell’universo e sale di pittura. La grafica è più che sufficiente e riproduce scenari coloratissimi, accesi e ricchi di modelli in continuo movimento. Le musiche e gli effetti sonori sono appositamente studiati per strappare tante risate durante la partita, e il risultato è più che positivo, merito anche della voce del conduttore (ben doppiata in italiano) che fa da guida al gioco, come se i giocatori fossero in TV. Il Move risulta, in questa ennesima produzione Sony, una periferica dalla precisione eccezionale. Il binomio videocamera/controller consente una perfetta riproduzione delle azioni compiute dai giocatori, che dovranno far pratica di riflessi e giusto tempismo per avere la meglio. L’esperienza multiplayer fino a quattro giocatori è sinonimo di risate e allegria assicurate. Oltre alle 10 categorie disponibili, il titolo offre ,nella modalità “Festa”, una serie di piccoli obiettivi lampo da completare il prima possibile. L’unico grande difetto, tipico di queste collezioni, è la scarsa longevità, sfortunatamente non troppo alta.

Conclusioni

Start The Party! è il classico titolo party game da sfoggiare a casa con gli amici a ritmo di Move. La periferica Sony dimostra ancora una volta di essere precisa, immediata e coinvolgente, grazie al realismo che regala schermata dopo schermata. Pur non essendo un titolo longevo e indimenticabile, vi terrà compagnia durante le serate davanti alla TV, in attesa di titoli di più alto spessore.

CI PIACE

Divertimento coinvolegnte
Modalità multiplyer fino a 4 giocatori
Move preciso ed efficace

NON CI PIACE

Troppo breve
Da soli dopo un pò annoia

7Cyberludus.com
Articolo precedenteSports Champions
Prossimo articoloLa beta di Medal of Honor PC il 4 ottobre
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.