I membri dei Fall Out Boy hanno dichiarato che non sanno che cosa ci sarà nel futuro della band, pare infatti che i membri siano infastiditi dalla eccesiva sovraesposizione mediatica di Pete Wentz, bassista del gruppo. “La mia è una presenza ingombrante” ha dichiarato Wentz, “la gente pensa che io sia i Fall Out Boy, ma siamo in quattro”. Il compagno di band Patrick Stump è per Pete “un genio assoluto della musica, ma sfortunatamente la cosa che passa è sempre la mia vita privata o il mio taglio di capelli”. I Fall Out Boy hanno quindi deciso di prendersi un periodo di riflessione. La band ha da poco pubblicato un greatest hits dal titolo: “Believers Never Die”.

Tatiana Pacino

Articolo precedenteMuse in Italia
Prossimo articoloFestival del Cinema di Torino
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.