|

  • **Band: Ecnephias**
  • **Titolo : Dominius Noctis**
  • **Web : [Myspace](http://www.myspace.com/ecnephiaskingdom)**
  • **Anno : 2006**

| |

Ottimo lavoro per la prima uscita ufficiale degli Ecnephias. Il disco si presenta con un bell’ artwork professionale. Ma passiamo alla musica: moltisime influenze compongono le tracce di “Dominium Noctis”, dal black al death, al gothic, il tutto sapientemente mescolato con orchestrazioni e richiami “medievali” a tratti. Il cd contiene 11 tracce. Una nota di merito va alle orchestrazioni, davvero notevoli, e di gusto soprattutto. Molte le voci recitanti, momenti classici, anche lirici che ben si mischiano ai growl e agli screaming malsani di Mancan. Con piacere si ascoltano pure le partiture di chiatrra classica, ma non pensiate che sia solo calma questo disco, affatto: le sfuriate black e death irrompono prepotentemente e sapientemente nei pezzi!furiosi sono gli Ecnephias quando si mettono in testa di suonare pesante! La fa comunque da padrona, in tutto il lavoro, un’ottima componente melodia, che facilmente rimane in testa e permette di assimilare ancor prima il disco. Se dovessi accostare i nostri a qualche più blasonata band, farei il nome dei Cradle of Filth del periodo “Midian”. Promossi a pieni voti dunque. Attendo di vedere la band dal vivo, nel frattempo raccomando a tutti coloro che ascoltano metal estremo di accaparrarsi “Dominius noctis” dei lucani Ecnephias, un disco davvero completo.

Componenti del gruppo:

MANCAN (guitars, vocals)

ATLOS (drums & percussions)

AKERON (guitar)

NAMGYA (bass)

Recensione curata da Giuseppe “Peppedrumz” Costa

Articolo precedenteGenesis Live Over Europe
Prossimo articoloRadiohead: In Rainbows
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.