Life is Strange, avventura grafica a episodi prodotta dai Dotnod, è stata una vera e propria sorpresa che ha riscosso un buon succeso sia dalla critica che dal pubblico.

Purtroppo per tutti quelli che non parlano bene l’inglese, il gioco è difficilmente comprensibile, visto anche l’utilizzo di slang giovanile che rende ancor più difficile comprendere il tutto.

Infatti il gioco non è stato tradotto in italiano e, per ora, non sappiamo se verrà mai tradotto. Un vero peccato considerando l’importanza dei dialoghi in un gioco del genere.

Fortunatamente un gruppo di ragazzi italiani ha deciso di mettersi all’opera per tradurre il gioco per tutte quelle persone non pratiche con la lingua inglese.

Questo il comunicato ufficiale sulla pagina FB del progetto:

Siamo tre comunissimi ragazzi che hanno apprezzato il titolo in questione, e hanno deciso di renderlo fruibile anche a chi con l’inglese non ci va proprio a nozze.

Non abbiamo nessuna base di hacking, e proprio per questo abbiamo deciso di scegliere Life Is Strange come nostro primo progetto. Aggiungiamoci pure il fatto che le voci su una traduzione ufficiale sono poche e poco chiare, ed ecco il risultato.

Speriamo di riuscire ad offrirvi un prodotto di qualità, e cercheremo di tenervi più aggiornati possibile riguardo allo stato della traduzione.

Speriamo che il progetto vada in porto.

Noi vi lasciamo alla pagina Facebook del progetto nel caso vogliate conoscere ulteriori dettagli o supportare il progetto.

Articolo precedenteNuove folli immagini di Just Cause 3
Prossimo articoloAperto il sito ufficiale di The Order: 1886
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.