Call of Duty: Ghosts sarà migliore su PC?

Mark Rubin, uomo chiave di Infinity Ward, ha rilasciato un’intervista ai colleghi di Kotaku nella quale ha “spinto” al massimo le aspettative per la versione PC del prossimo COD: Ghosts. Leggiamo le sue parole:

“Questo episodio sta prendendo una piega diversa rispetto ai precedenti. La versione PC dispone di propri asset, sarà senza dubbio il migliore Call of Duty mai visto sulla piattaforma Windows. […] Dal punto di vista delle texture, gli sviluppatori stanno utilizzando su PC materiali spesso migliori di quelli per le console next gen”.

Quindi si pensa già ad un sorpasso sulle prossime next-gen. Ovviamente, ci sentiamo però di dire che, un PC da gaming in grado di sfruttare al massimo tali caratteristiche potrebbe essere “piuttosto” caro, ben oltre i prezzi di Xbox-One e PS4.

Articolo precedenteCastle of Illusion: il remake arriverà il 4 settembre
Prossimo articoloPro Evolutio Soccer 2014: ecco i tutorial di portiere e difesa
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.