RARE svela le potenzialità di Kinect.

Nick Burton, in qualità di addetto alle "new technologies" di RARE, ha approfittato del Comic-Con di San Diego per rivelare nuovi interessanti dettagli su Kinect. In particolare, ha parlato di un miglioramento del sistema di rivelazione delle mani, con la capacità di distinzione delle dita anche ad una distanza di 3 metri, oltre chiaramente, a tutti gli altri potenziamenti di questa periferica. Riferendosi alla propria "casa", Burton, ha poi rivelato che RARE sta lavorando ad un titolo di genere "target shooting”, dove tramite mani e occhi dovremmo poter sparare come se impugnassimo una pistola laser.

Articolo precedenteSaints Row IV presenta il secondo video della serie Hail to the Chief
Prossimo articoloGamesocom 2013: la fiera di Colonia si fa sempre più ricca.
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.