Ubisoft non ha fretta di lanciare un nuovo Prince of Persia

E’ dal 2010 (data di uscita de Le Sabbie Dimenticate) che non sentiamo parlare di Prince of Persia, la splendida saga action/adventure firmata Ubisoft. Il colosso a quanto pare si vuole prendere il giusto tempo prima di riproporre le avventure del principe. Yannis Mallat, CEO della Software House francese ha detto la sua durante un’intervista per conto di IGN: ” Gestire un brand è una cosa abbastanza complicata. Un marchio così importante ha bisogno di molta attenzione. Penso che sia giusto dirvi che al momento Prince of Persia è in uno stato di pausa, ma la cosa non deve gettarvi nello sconforto. Abbiamo usato le stesse parole anche per altri nostri prodotti, che sono tornati alla ribalta una volta trovati dei team di sviluppatori disposti a svolgere il lavoro. I fan del Principe devono stare tranquilli, queste fasi di stallo sono utili per i nostri franchise, perché permettono loro di respirare, riposare e perfino crescere. Ubisoft ritiene Prince of Persia un brand molto importante, su cui punta parecchio. Quando avremo qualcosa da proporvi, lo faremo" Ovviamente tutti noi speriamo in un ritorno in pompa magna della serie! Vi aggiorneremo quanto prima su ulteriori dettagli.

Articolo precedenteIl mistero del nuovo teaser rilasciato da Sony
Prossimo articoloNinja Gaiden Sigma 2 Plus in azione
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.