Dead Space 3 – Longevità maggiore rispetto al passato, nessun miglioramento extra per la versione PC

Oggi è il turno degli utenti PSN di attendere questo pomeriggio per godersi la demo giocabile di Dead Space 3. Nel frattempo, dopo il rilascio del simpatico video dedicato all’armatura N7 del Comandante Shepard di Mass Effect (video in basso), ottenibile possedendo un salvataggio del gioco, Visceral Games ci parla della longevità del terzo capitolo:

"Abbiamo cercato di garantire che ci siano contenuti a sufficienza nel disco. La campagna singolo giocatore da sola di Dead Space 3 durerà il doppio rispetto a Dead Space o Dead Space 2." Ha dichiarato il producer David Woldman. Se per completare Dead Space 1 e 2 abbiamo impiegato dalle 10 alle 15 ore per ciascuna campagna in singolo, è ipotizzabile che per il terzo ce ne vogliano almeno 25-30! Non rimane che attendere l’8 febbraio 2013.

Inoltre EA ha confermato l’esistenza delle micro transazioni, che permetteranno di acquistare powe-up sin dall’inizio del gioco, allo scopo di potenziare al massimo le vostre armi.

Infine una vero e proprio colpo basso nei confronti degli utenti PC: la versione in questione sarà un semplice porting diretto. Perciò, nonostante un’indubbia qualità e la possibilità di modificare giusto qualche parametro, scordatevi i lussuosi effetti DX11 o texture migliori rispetto alle versioni console. Seguiteci.

Articolo precedenteQuantic Dream a lavoro su PS4?
Prossimo articoloI packshot di Metal Gear Rising: Revengeance
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.