Notizia dell’altro (lato del) mondo. Un rivenditore di Sydney, tale Okan Kaya ha deciso di farsi e di fare pubblicità al gioco del momento: Black Ops 2.

Apprendiamo da Eurogamer.it, che questo rivenditore australiano è entrato nel famoso libro dei Guinnes World Record dopo aver giocato per ben 122 ore consecutive al chiacchieratissimo sparatutto in soggettiva di Treyarch.

Naturalmente, onde evitare una prematura dipartita del “concorrente”, sono stati ammessi 10 minuti di pausa per ogni ora di gioco e Mr. Kaya ha così potuto battere il precedente record, detenuto da Christopher Gloyd e Timothy Bell, che a loro tempo collezionarono 120 ore consecutive di fronte a Resistance, altro sparatutto in prima persona.

Articolo precedenteHitman: Absolution – Arriva un Dlc dal remoto futuro
Prossimo articoloAlien: Colonial Marines – Un video mostra il multiplayer
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.