L’executive producer di DICE , Patrick Bach , ha parlato in una recente intervista degli IP di  Mirror’s Edge e Bad Company , e di come questi non saranno lasciati da parte. ” Sicuramente non li butteremo via ,” ha subito chiarito Bach, ” perchè sono troppo importanti per noi, oltre ad avere una fanbase già avviata. Personalmente sono molto attaccato ad entrambi, perchè ci ho lavorato per tanti mesi, ma al momento non possiamo dire qualcosa su eventuali sequel. Purtroppo, per ora i fan potranno solo aspettare buone nuove.

Ricordiamo che al momento DICE è al lavoro sui DLC di Battlefield 3 e su Battlefield 4, oltre ad una serie di progetti non ancora svelati.

Articolo precedenteAssassin’s Creed III: nuove info sulla versione Wii U
Prossimo articoloNuovo trailer per King’s Bounty: Warriors of the North
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.