THQ: i risultati del Q3

THQ  ha presentato oggi i risultati economici del Q3 2011 : per il publisher non si è trattato di un ottimo quarto, viste le vendite basse e l’enorme passivo registrato nel bilancio. Proprio dalle vendite arrivano dati preoccupanti: THQ aveva pronosticato 100 milioni di dollari in più dal solo software venduto, che si è salvato in corner con Saints Row The Third e WWE . La perdita più grande si è fatta registrare con il lancio di uDraw : il tablet all’uscita su Nintendo Wii registrò una buona risposta dal pubblico, mentre il porting su PS3 e Xbox 360 non ha avuto delle vendite degne di questo nome.

In generale, il presidente e CEO di THQ Brian Farrel si è detto confidente nel futuro della società: nonostante il passivo di oltre 50 milioni di dollari , gli IP di Saints Row, WWE, UFC e Metro dovrebbero riuscire a tenere a galla THQ. La situazione complessiva, quindi, non è affatto buona, ma i vertici del publisher sperano di riuscire a mentenere a galla il tutto con le prossime uscite: entro 3-4 mesi saranno nei negozi i primi titoli del 2012 di THQ, Darksiders II (a giugno) e UFC Undisputed 3 (dal 14 febbraio).

Articolo precedenteIntro di Silent Hill: Downpour
Prossimo articoloMortal Kombat Vita in azione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.