Take-Two: i risultati del Q3 2012

Take-Two ha presentato oggi i risultati economici del terzo quarto dell’anno fiscale 2012: rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, il publisher ha visto una ricaduta sostanziosa, pari a circa 41.7 milioni di dollari . Per i dirigenti, questi numeri sono stati preventivati, anche per via del rinvio di Max Payne 3 a ll’anno fiscale 2013, oltre alla mancanza di release importanti. La più rilevante di queste è NBA 2K12 , mentre L.A. Noire è stato il titolo più venduto dell’anno fiscale, con circa 5 milioni di pezzi venduti.

Il franchise di Red Dead Redemption è continuato a crescere, arrivando a 13 milioni di unità vendute, mentre l’arrivo di Grand Theft Auto III  su iOS e Android è stata la release più importante dal punto di vista mobile. Parlando delle release previste per il 2012 (e, quindi, l’anno fiscale 2013) Take-Two non ha menzionato nè le piattaforme nè una data per l’atteso Grand Theft Auto V , mentre XCOM: Enemy Unknown ed XCOM  arriveranno rispettivamente in autunno 2012 ed entro la primavera 2013, assieme a Borderlands 2.  Spec Ops: The Line è previsto per l’estate, mentre BioShock Infinite dovrebbe arrivare entro il Natale 2012.

Articolo precedenteMortal Kombat Vita in azione
Prossimo articoloTeam Fortress 2: in arrivo qualcosa di “completamente nuovo”
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.