Un rumor comparso sulle colonne digitali di Wiiugo svela l’interesse, apparentemente molto forte, di EA verso il sistema online di Nintendo Wii U , una parte della console al momento ancora in dubbio. Stando alla “Gola Profonda” del sito, anche Valve ha proposto a Nintendo di sfruttare Steam (e la relativa rete) per Wii U, ma EA starebbe pressando molto intensamente il colosso nipponico per avere un vantaggio rispetto ai concorrenti, inserendo Origin (o un sistema equivalente) all’interno di Wii U.

Come riferito a inizio articolo, si tratta di un rumor, comprensibilissimo (avere uno dei due sistemi sulla piattaforma aprirebbe ad interessanti feature, come il cross-platform multiplayer, e indubbi vantaggi economici), ma rimane pur sempre un rumor: ulteriori informazioni saranno rivelate il prossimo giugno 2012 , quando Wii U sarà ri-presentato al pubblico con tutte le novità inserite nell’ultimo anno.

Articolo precedentePandora’s Tower: il primo trailer europeo
Prossimo articoloI Am Alive in immagini – Altre nove immagini di sopravvivenza
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.