Berkeley Overmind migliore AI di StarCraft

La mente alveare Zerg ha conquistato la vittoria nell’edizione 2010 della  StarCraft AI competition: un evento abbastanza autoesplicativo in cui diverse intelligenze artificiali, sviluppate appositamente per giocare a StarCraft , vengono messe alla prova e in competizione.

Il nome dell’intelligenza artificiale proviene appunto dall’università californiana di Berkeley, e Haomiao Huang, uno dei membri del gruppo di sviluppatori, spiega il lungo processo evolutivo di questo progetto e delle fasi di prova contro Oriol Vinyals, al tempo miglior giocatore spagnolo di StarCraft e tra i migliori 16 in Europa.

Articolo precedente“Postmortem classici” alla GDC 2011
Prossimo articoloMajesco perde 2.1 milioni
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.