Activision ha comunicato oggi alcuni dati su Call of Duty Black Ops : sono circa 20 milioni gli utenti che si sono collegati fra il 9 novembre ed il 24 dicembre, trascorrendo online un totale di 600 milioni di minuti totali (poco più di ottanta per ogni utente di media). Paragonando questi dati con altri fenomeni tecnologici, come ad esempio Facebook e Halo Reach , il confronto è impietoso: per il titolo di Bungie, nella prima settimana ci sono state circa 50 milioni di ore online, se rapportatiamo queste nello spazio di tempo di Black Ops sarebbero circa 300 ore complessive, la metà del titolo di Treyarch. Il tutto con le dovute proporzioni: Reach è disponibile per un’unica piattaforma , Black Ops per cinque . Per quanto riguarda il social network di Zuckerberg, giornalmente vengono registrati circa 55 minuti di connessione ogni giorno di media per ogni utente.

- Advertisement -
Articolo precedenteSonic a metà prezzo
Prossimo articoloUn nuovo Final Fantasy in arrivo?
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.