CHIAVI D’ORO

Sparse per Albion esistono quattro chiavi d’oro che aprono 4 porte speciali. Trovarle è relativamente semplice ma per i più pigri abbiamo pensato di elencare prima la posizione delle chiavi e poi quella delle porte!

Chiave 1 – Luogo: Valle di Mistpeak

Osserva attentamente la zona del lago attraverso la mappa (vi ricordiamo che la mappa è nel Santuario a cui potete accedere premendo il tasto START): vai in fondo al lago e sali verso sinistra (vicino c’è una Porta Demoniaca) senza prendere la strada per Brightwall. Troverai verso il cammino l’ingresso alle grotte ghiacciate, dunque entraci e comincia a perlustrare la grotta. Devi seguire il sentiero che conduce in alto fino in cima dove vi è l’uscita dalla grotta. Tornato nella valle continua verso il sentiero in basso per trovare la chiave d’oro.

Chiave 2 – Luogo: Aurora

Il percorso per Aurora si sblocca solamente dopo aver completato la quest principale.

In Aurora, completa la quest in città (quella per cui dovrete sborsare 4000 denari per ottenere una chiave) e prosegui verso Shifting Sands. Prosegui per le dune e dunque attraversa la parte della scogliera in cui utilizzare la chiave acquistata in città per passare per la zona che custodisce la chiave d’oro.

Chiave 3 – Luogo: Aurora (richiede completamento della quest primaria)

Questa chiave è particolare da prendere, ed infatti si trova per l’ingresso all’Enigma Area in fondo al Sentiero Velato.

Attiva l’interruttore vicino la porta alla fine dell’area e, dunque, per fare luce utilizza il tuo potere di fuoco sulle torce. Qui devi giocare con le fiamme sulla parete, e per attivare la porta che protegge la chiave d’oro devi muoverti nell’ordine che ti suggeriamo: giallo-blu-giallo-rosso-blu-rosso-blu-rosso.

Chiave 4 – Luogo: Driftwood (richiede completamento della quest primaria)

Completa anzitutto la missione a Millfields in cui ti chiedono di riparare il ponte.

Fatto ciò avrai accesso a Driftwood ma, prima di mettere le mani sulla chiave, dovrai completare altre quest secondarie in città, in tutto tre per le isole.

Sul ponte di un’isola attiva l’interruttore e seguilo colpendolo ancora fino a salire la montagna. Nella parte superiore, un sentiero naturale custodirà l’area in cui risiede la quarta ed ultima chiave d’oro.


PORTE DORATE

Raggruppate le quattro chiavi d’oro, sarai pronto per attivare le porte corrispondenti.

Porta 1 – Luogo: Catacombe del Castello di Bowerstone (richiede accesso al Castello)

Ti ricordi di questo passaggio? E’ alle primissime fasi di gioco quando il principe scappa dal fratello Logan.

Riprendi il percorso dall’inizio e tieni d’occhio la piattaforma sulla sinistra che “scappa” dalla stanza principale per trovarti davanti alla porta, vicino all’accesso del Santuario.

Porta 2 – Luogo: Sunset House

Praticamente all’ingresso, supera la parte a destra e prosegui verso il sentiero naturale per trovare facilmente la porta.

Porta 3 – Luogo: Ossario del cimiterio di Mourningwood

Completa le quest secondarie di Mourningwood per avere l’accesso all’ossario del cimitero. Da qui trovi praticamente, guardando a sinistra, la porta dorata da aprire con la chiave.

Porta 4 – Luogo: Reliquiario dell’Accademia di Brightwall

Dovete completare “Consegna speciale” e “L’antica chiave”.

Utilizzate la sfera di fuoco per quattro volte sull’interruttore che trovate in quest’area e proseguite per la zona attivata. Da qui dopo aver sconfitto i vari nemici, avrai accesso facilmente all’ultima porta.


PORTE DEL DEMONIO

Come ormai da tradizione, Fable ci propone le sue porte che, spesso afflitte da problemi, esplicheranno in rime i loro bisogni. Di seguito il mondo per metterle a tacere rivelando i misteri che custodiscono. Per trovarle invece vi basta consultare la mappa del luogo indicato.

Porta demoniaca 1 – Luogo: Brightwall

Questa porta è già stata segnalata al Telefono Azzurro per sfruttamento di minori, infatti sarà indispensabile “possedere” un bambino per aprirla.

Puoi dunque sposarti e mettere su una famiglia, per poi portare il tuo futuro bambino alla porta, oppure adottarne uno a Bowerstone presso l’orfanotrofio di città.

Porta demoniaca 2 – Luogo: Aurora

Come già accaduto nelle precedenti edizioni di Fable, almeno una porta vi chiederà di essere un eroe cattivo o buono al 100%. In Fable 3 , il requisito della porta di Aurora sarà proprio questo.

Attenzione però: che il tuo eroe sia completamente malvagio o dallo spirito buono, puoi aprire la porta solo prima della rivoluzione della quest principale.

Porta demoniaca 3 – Luogo: Millfields

Anche questo è un classico: la porta si aprirà solo se l’eroe si presenterà grasso e brutto.

Per diventare un fenomeno da baraccone grosso, brufoloso e orrendo, inizia a mangiare le schifezze proposte nei mercati e a vestire con capi stravaganti e di fascia sociale bassa.

Porta demoniaca 4 – Luogo: Valle di Mistpeak

Purtroppo questa porta ti richiede uno scambio di effusioni con un altro eroe.

Il problema, oltre a quello di disporre delle espressioni adatte, è soprattutto di dover obbligatoriamente giocare in multiplayer per andare ad aprire la porta con un amico.

In ogni caso, ti basterà scambiare gesti d’affetto con l’altro eroe per far aprire la porta.

Porta demoniaca 5 – Luogo: Mourningwood

Questa porta è difficile da aprire, soprattutto per i requisiti richiesti. Infatti potrai riuscire a farla aprire solamente dopo un po’ di ore di gioco, potenziando i parametri necessari dell’eroe.

Devi infatti essere efficiente al massimo con le abilità Corpo a corpo e Armi a distanza , equipaggiando i 3 aggiornamenti per un’arma leggendaria.

Mettetevi di fronte alla porta ed estraete la vostra arma leggendaria per metterla al corrente della vostra incredibile potenza.

Porta demoniaca 6 – Luogo: Sunset House

Molto semplice da aprire in quanto sarà proprio la quest principale a farvi avere il requisito fondamentale, ovvero ritornando ad Albion come Re (oppure Regina in base al sesso del vostro eroe).

Articolo precedenteMostrati i primi di 10 minuti di Two Worlds II
Prossimo articoloSpostato Armored Core 5
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.