![][__userfiles__infinity ward(4).png]

Come ben si sa negli ultimi mesi Infinity Ward ha avuto non pochi problemi in seguito a delle discordie tra il personale ed Activision. Ciò ha portato molti lavoratori a dare le dimissioni e ha trasferirsi presso una nuova società fondata dagli stessi dirigenti del team. Oggi apprendiamo che la campagna di assunzioni, iniziata da Activision per impedire la chiusura di questa software house nota in tutto il mondo per la saga di Call of Duty, è finita e che preso il nuovo team si metterà al lavoro per creare nuovi franchise del tutto inediti e di sicuro impatto verso il pubblico. Non resta che fare gli auguri ad Infinity Ward ed aspettare di vedere i loro nuovi progetti.

[__userfiles__infinity ward(4).png]: /images/v/472×184/__userfiles__infinity ward(4).png

Articolo precedenteTreyarch parla del nuovo Call of Duty
Prossimo articoloTake-Two e le vendite di Bioshock 2
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.