Con l’annuncio odierno di NBA Elite 11 , Electronic Arts conferma i rumors trapelati nelle settimane scorse che preannunciavano il ritorno di un franchise EA dedicato al mondo del basket.

NBA Elite 11 sarà basato su una tecnologia completamente nuova e un nuovo schema di comandi, il tutto riadattato al sistema di fisica in tempo reale appositamente introdotto. Grazie al motore fisico del gioco i giocatori potranno muoversi sul campo senza seguire schemi precisi (o binari) e grazie all’inclusione dell’abilità di tiro guidato, i tiri a canestro e i passaggi avverranno solo nella direzione desiderata (ovvero non vi saranno più passaggi random). EA specifica che i movimenti saranno mappati 1:1 al fine di eliminare quelle fastidiose animazioni precalcolate caratteristica dei titoli NBA passati.

Lo studio di sviluppo adepto alla realizzazione di NBA Elite 11 è EA Canada, mentre il periodo di riferimento per l’uscita è ottobre 2010, data in cui i possessori delle console di riferimento Xbox 360 e PlayStation 3 potranno giocare la versione definitiva del gioco.

  • [Vai al sito ufficiale di EA Sports!](http://www.easports.com/)
- Advertisement -
Articolo precedenteTrailer di debutto per Batman: The Brave and the Bold
Prossimo articoloMetroid Other M e la data d’uscita giapponese
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.