A quanto sembra, l’idea avuta dagli sviluppatori di OnLive non è rimasta sola. Oggi è il turno di Gaikai , nuova piattaforma che permette di giocare un titolo senza effettivamente possederlo sul proprio PC e quindi di usufruirne tramite connessione ad un server remoto che trasmetterà tutto il necessario tramite la rete internet. Ma non solo, il creatore di questo servizio, David Perry, ha da poco annunciato di aver siglato una patnership niente meno che con Electronic Arts. Ciò permetterà di accedere alle decine di videogames editi dalla casa americana.

Articolo precedenteDemo di Crackdown 2
Prossimo articoloDue video per il nuovo Need for Speed
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.