Il noto gruppo di sondaggi americani  NPD  ha diffuso oggi i dati raccolti durante la sua ultima ricerca riguardante il mondo videoludico, eseguita su di un campione di quasi 20000 persone. Dai risultati, emergono alcuni dati interessanti: l’età media del giocatore si innalza fino a 32 anni , con picchi di 42, mentre la media di tempo dedicato al gioco è di 13 ore settimanali pro capite. Una curiosità riguardo quest’ultimo dato: il 4% del campione, in evidente rappresentanza degli “hardcore gamers”, dedica settimanalmente al gioco ben 48h e 30m, ovvero circa 7 ore al giorno.

Articolo precedenteLimbo arriva anche su PC e PlayStation 3
Prossimo articoloAlien Breed: Impact sbarca su PS3 e PC
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.