Il presidente SCEE Andrew House , in una sessione con i giornalisti, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito ai futuri servizi “premium” del PlayStation Network . I dettagli completi saranno rivelati “molto presto”, nel frattempo è stato garantito che “il PSN classico rimarrà gratuito, cosa che la concorrenza non fa, ed è un modo per dimostrare lealtà alla community”, mentre i nuovi servizi a pagamento saranno opzionali e verranno affiancati a quanto già esistente.

“Molto presto”…qualcuno ha detto E3?

Articolo precedenteAggiornamento del PlayStation Store (26/05/2010)
Prossimo articoloDemo di Green Day: Rock Band disponibile sul Marketplace
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.