Nel corso della serata del 10 giugno si è tenuta la nuova edizione del Summer Game Fest. L’annuale conferenza, condotta dal noto volto nel panorama videoludico Geoff Keighley, sancisce l’inizio di una lunga serie di presentazioni, che culminerà prossimamente con l’E3 2021. Nel dettaglio, parliamo di vari titoli che, mostrandosi per la prima volta in questo palco o giàannunciati nel corso dei precedenti mesi, costituiranno una parte della line-up delle varie piattaforme da gioco, nel medio-lungo termine e non solo. Nonostante lo svolgimento dello showcase presentato da Amazon Prime Gaming sia stato ricco di contenuti, non si può purtroppo parlare di una conferenza magistrale. Purtroppo, la monopolizzazione del palco della sorpresa finale ha portato ad accentuare un andamento generale altalenante, caratterizzato da pochi titoli realmente di punta. Qui di seguito, qualora siate interessati al recupero dell’intera conferenza, vi rimandiamo al link ufficiale della diretta caricata.

Recap degli annunci

Seppure l’entusiasmo generale sia stato quindi smorzato, anche parzialmente a causa del ritmo della presentazione, la presenza di titoli dal forte potenziale è innegabile. Il totale degli annunci al grande pubblico nel palco del Summer Game Fest supera l’ordine delle decine, costituendo di fatto un inizio contenutisticamente ricco di contenuti, che funge da apripista per il susseguirsi dei prossimi eventi. Nel dettaglio, nel corso della serata abbiamo assistito all’annuncio di:

  • Tiny Tina’s Wonderlands, in arrivo all’inizio del 2022. Il titolo, sviluppato da GearbBox Software Game e 2K, prende una forte ispirazione dal DLC di Borderlands 2 “Tiny Tina Assalto alla Rocca del Drago”. Inoltre, lo spin-off in questione costituirà un contesto fantasy e ludico a sé stante, adatto anche i giocatori che non si sono mai avvicinato all’universo narrativo della saga di Borderlands.
  • Metal Slug Tactis, sviluppato da Dotemy X Leikir Studio in associazione con SNK.
  • Death Stranding Director’s Cut. Il celebre ed anche discusso capolavoro di Hideo Kojima giungerà presto su Playstation 5 in un’inedita versione.
  • Jurassic World Evolution 2, in arrivo nel 2021 su PS5/4, Xbox Series X/S, Xbox One, Steam ed Epic Games Store
  • Lostark. Il nuovo 3D MMORPG, svilupatto da Amazon Games e Smilegate Rpg, raggiungerà la libreria di Steam questo autunno.
  • La stagione quattro di Call of Duty Warzone sarà disponibile il 17 giugno. Il titolo di Activision verrà aggiornato con una serie di contenuti inediti e gratuiti. Inoltre, nel corso della conferenza è stato annunciato il World Series of Warzone. Si tratta di una competizione mondiale che prenderà luogo il 22-23 giugno. In aggiunta a questo, è prevista una collaborazione con la celebre competizione Twitch Rivals.
  • Among Us. Sono previsti nuovi contenuti per tutti i giocatori . Partendo dalla nuova modalità “hide and seek”, verranno aggiunti nuovi ruoli, nuovi colori e nuove skin. Inoltre, verranno introdotti gli achievement e l’arrivo di una inedita mappa.
  • Sword and Sacrifice. Dai creatori di Salt and Sanctuary, la nuova esperienza ludica cooperativa online ed in locale si appresta ad approdare su Playstation 5 e Playstation 4 nel 2022.
  • Solar Ash, in arrivo nel 2021 su Playstation 4 e Playstation 5  ad opera di Annapura Interactive e Heart Machine
  • Chivalry 2. Disponibile da oggi su Epic Games Store e console old/next gen. Il titolo in questione è stato sviluppato da Torn barrer studios e pubblicato da Tripwire interactive.
  • Two Point Campus, in arrivo su tutte le piattaforme nel 2022
  • Nuova collaborazione tra Smite e la celebre serie tv Stranger Things targata Netflix
  • Prime matter, una nuova etichetta che affiancherà la pubblicazione di nuovi titoli da parte di Kock Media. Attualmente, tra i titoli del Prime Matter ricadono prodotti dal calibro di Pay Day 2, Kingodom Come Deliverance ed altri ancora. Inoltre, in collaborazione con Prime Matter, Saber Interactive sta lavorando ad un nuovo capitolo del francise Painkiller.
  • The Anacrusis. Il titolo in questione verà la propria pubblicazione su piattaforme Microsoft il prossimo autunno. Inoltre, sarà disponibile al day one per tutti gli utenti abbondati al Game Pass. Come annunciato nel corso della conferenza, l’avventura sarà incentrata sulla collaborazione di quattro giocatori, con il fine ultimo di sopravvivenza a numerose orde aliene.
  • New world. Il nuovo MMO targato Amazon Games, verrà pubblicato in via definitiva alla fine di quest’estate. Inoltre, la release ufficiale prevede nuovi contenuti  per tutti i giocatori e, inoltre, l’accesso a due versioni beta del titolo.
  • Nuova collaborazione tra Fast and Furious e Rocket League disponibile dal 17 giugno
  • Blood Hunt, il nuovo progetto della nuova compagnia di sviluppo Sharkmob, arriverà nel corso del 2021 su PC. Inoltre, l’accesso alla closed beta del titolo è programmato a partire dal prossimo 2 luglio
  • The Dark Pictures Anthology: Houses of Ashes, in arrivo su Playstation 5/4, Xbox series X/S, Xbox One e PC il 22 ottobre 2021
  • Tales of Arise, in arrivo il 10 settembre 2021 su Playstation 5/4, Xbox series X/S, Xbox One e PC.
  • Le petit Prince, sviluppato da Pomase ed in arrivo su Nintendo Switch il 29 giugno.
  • Planet of Lana, in arrivo nel 2022 su Xbox One, Xbox Series X/S e Steam
  • Breve panoramica di due eroi che comporranno il roster dei personaggi giocabili di Overwatch 2
  • Dungeons And Dragons Dark Alliance, in arrivo su Gamepass, Playstation 4Playstation 5 e Steam il 22 giugno.
  • Paladins x Gen : Lock in arrivo nel mese di luglio 2021 su tutte le piattaforme
  • Nuovo story trailer di Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, in arrivo su Nintendo Switch il 9 luglio
  • Wave Break, disponibile dall’11 giugno su Nintendo Switch e Steam
  • Endless Dungeon, disponibile su tutte le piattaforme. Il titolo si configura come un roguelite action game tattico
  • 2B x Fall Guys. Il crossover con Nier Automata è in arrivo il 18 giugno
  • Deviation Games x Playstation. Il team di game development, creato da ex sviluppatori che hanno collaborato ad alcuni progetti della saga di Call of Duty, ha annunciato l’avvio di una collaborazione con Playstation. Tuttavia, non vi sono ulteriori informazioni sullo sviluppo del progetto
  • Back4Blood, in arrivo il 12 ottobre su ecosistemi Microsoft e Sony. Il trailer del Summer Game Fest ha mostrato nuovi boss e novità sulla beta in arrivo dopo questa estate. Inoltre, l’accesso alla open beta è garantito il 5 agosto per chi preordina il gioco
  • Tunic, action adventure isometrico in cui combatti mostri e scopri segreti. La versione beta del titolo sarà giocabile esclusivamente sulle piattaforme Xbox a partire dalla prossima settimana
  • Tribes of Midgard, disponibile il 27 luglio su Playstation5, Playstation 4 e Steam
  • Evil Dead the game. Sviluppato da Saber Interactive, il titolo in questione ricalca le orme della omonima saga cinematografica. Prossimamente in arrivo su tutte le piattaforme, il gameplay trova il proprio asset su dinamiche co-op e PVP.

Il titolo che tutti stavano aspettando

Come anticipato all’inizio dell’articolo, l’annuncio finale ha decretato la monopolizzazione dell’intero palco del Summer Game Fest. Elder Ring, l’avventura targata From Software e Bandai Namco, incentrata su di un nuovo mondo creato da Hidetaka Miyazaki e George R.R. Martin, giungerà sugli scaffali dei videogiocatori il 21 gennaio 2022. Si tratta, nel dettaglio, di un lancio cross-generazionale su Playstation 5/4, Xbox One/Series X/S e PC. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al trailer ufficiale mostrato nel corso della presentazione.

Articolo precedenteTeaser trailer per l’atteso Masters of the Universe: Revelation
Prossimo articoloIl Gaming di Microsoft: le parole di Satya Nadella, CEO di Microsoft, e Phil Spencer, Head of Xbox
Nato successivamente all'uscita di Playstation 2 e poco prima dell'approdo di Microsoft nel settore del gaming con la sua primissima Xbox, il suo amore per i videogiochi sboccia con i Pokémon, nella quale vi approda con l'indimenticabile Game Boy Advance SP. Ancora alla ricerca di un genere videoludico ideale, l'interesse per i vecchi classici del cinema gli ha permesso di comprendere l'ineccepibile importanza della narrazione nel videogioco, seppur non gli dispiaccia affatto destreggiarsi con prodotti antitetici dal calibro di Animal Crossing e Monster Hunter, o in alternativa recuperare perle del retrogaming a lui non appartenenti.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!