Breath of the Wild ha ottenuto diverse mod nel corso degli anni. Queste modifiche sono state possibili grazie all’ emulazione del gioco su pc. Tra i lavori attualmente in sviluppo uno in particolare si sta facendo notare. Pochi lavori hanno infatti l’ambizione di Second Wind, un’espansione basata sulla trama del gioco che aggiunge nuovi personaggi, missioni secondarie e boss.

“Second Wind è un’espansione su larga scala per Breath of the Wild che mira ad aggiungere nuovi contenuti al gioco in modo simile ai DLC ufficiali”, queste le parole dei creatori del progetto sul proprio server Discord. “Abbiamo anche deciso di fare un ulteriore passo avanti fornendo varie revisioni, correzioni di bug, modifiche e nuovi elementi di gioco che i giocatori possono esplorare”. La mod è costruita per la versione Wii U del gioco, ma una versione Switch è una possibilità  (le mod sono disponibili solo tramite emulazione e su console hackerate).

Ecco un video che mostra gli ultimi progressi dello sviluppo:

 

Second Wind è un progetto che vede coinvolte oltre 50 persone, attualmente è completo al 60%, ma alcuni giocatori lo stanno già testando in versione beta. La mod dovrebbe essere completata entro il mese di giugno

- Advertisement -

Articolo precedenteChe i giochi abbiano fine
Prossimo articoloSwitch Pro utlizzerà la tecnologia DLSS di Nvidia
Cyberludus.com è un sito di attualità, notizie e curiosità su videogiochi per qualsiasi piattaforma.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!