Crusader Kings III si espande con un nuovo flavor pack che evidenzia una delle regioni più popolari del gioco.

Northern Lords aggiunge maggiore profondità e varietà alle culture nordiche dell’Europa medievale attraverso una serie di nuovi eventi, opzioni e decisioni. Con maggiori dettagli sulla religione norrena, le incursioni e le controversie interne, questo flavor pack è ora disponibile presso i principali retailer online e sul Paradox Store.

 

 

Crusader Kings III: Northern Lords include:

 

  • Regni nordici: I personaggi norvegesi possono abbandonare le proprie case e condurre gli ospiti in terre straniere per stabilire i propri regni.
  • Jomsvikings e Shieldmaidens: I santi guerrieri norvegesi e le tenaci fanciulle dello scudo imbracciano le armi al posto tuo, mentre i poeti possono comporre rimproveri pungenti o aperture romantiche.
  • Nuovi contenuti culturali: Le speciali eredità dinastiche norrene, i sacrifici delle macchie norrene, le prove di combattimento e le innovazioni culturali, nonché numerosi nuovi eventi aggiungono ulteriore colore.
  • Nuova musica e grafica: Grafica e colonna sonora originali per migliorare la tua esperienza di gioco.
  • E molto altro: Berserker, missionari, pietre runiche, avventurieri varanghi, nuove decisioni e altri punti salienti dell’entusiasmante storia del popolo nordico.

Northern Lords sarà accompagnato da un aggiornamento gratuito che aggiunge condizioni invernali più rigide alla mappa, oltre a duelli tra personaggi e un nuovo tratto da poeta.

 

- Advertisement -

Articolo precedenteEA Play sbarca su PC per i membri di Xbox Game Pass Ultimate e Xbox Game Pass per PC a partire da domani
Prossimo articoloThe Outer Worlds: Assassinio su Eridano – Lancio
Videogiocatore di vecchia data. Cerca di contrastare con tutte le sue forze la feroce ondata di divulgatori videoludici che, giunti sul nostro pianeta sotto mentite spoglie, cercano di blastare noi comuni videogiocatori . Papà per vocazione e felice organizzatore dell'evento ludico Play The Game

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!