Ci eravamo lasciati lo scorso anno con l’uscita di Oddworld: New ‘n’ Tasty per Nintendo Switch ed eccoci ora a parlare di nuovo della saga, con una nuova uscita in questo 2021: si tratta di Oddworld Soulstorm. Oddworld: Soulstorm è un moderno rinnovamento del gioco del 1998 Oddworld: Abe’s Exodus, il secondo gioco della serie. È il protagonista della serie Abe nella sua battaglia persistente contro una società senza cuore che ha ridotto in schiavitù il suo popolo. I giochi di Oddworld sono allo stesso tempo maturi e cartoonish (ossia creati secondo uno stile molto prossimo ai cartoni animati), con ambientazioni da platform 2.9D, per percorsi di gioco pieni di puzzle complessi, nemici, strumenti e trappole.  Questo nuovo episodio, che si può definire un reboot della saga, presenta  molte novità rispetto ai giochi classici di questa serie.

Avrà a disposizione nuove meccaniche non disponibili in precedenza, come il sistema di inventario e di crafting. Inoltre, il design generale di tutti i personaggi e ambientazioni è stato cambiato e attualizzato per offrire al gamer una grafica molto più orientata al realismo. Una vera rivoluzione gli ampi spazi di gioco attraversati in compagnia di prospettive a 360° degli scenari attraversati, con una grafica fluida, buona profondità di colore ed  il ricorso a svariati suoni ambientali molto coinvolgenti tanto da meritare di collegare il dispositivo all’home theatre per cogliere ogni sfumatura audio e sentirsi immersi nel contesto  avventuroso. Il tono del gioco è serio e cupo, mentre i precedenti capitoli che erano caratterizzati da un leggero look cartoonesco. In Oddworld: Soulstorm non mancano i momenti black humor, da sempre il tratto distintivo della saga. La scala gerarchica è stata divulgata, piazzando i Glukkon solo a metà di quest’ultima, diversamente a ciò che appariva giocando ai precedenti capitoli che lasciavano intuire che fossero al vertice della società di Oddworld. Soulstorm è stato annunciato per la prima volta nel 2016 con una data di rilascio del 2017, che è stata poi posticipata più di una volta negli anni successivi. Ma questa volta ci siamo! Oddworld: Soulstorm sta per arrivare su PlayStation 4, PS5 e Epic Games Store il 6 aprile. È sicuro, o almeno questo è quello che ha anche affermato Lorne Lanning, il creatore della serie, durante il live streaming ai tanti appassionati del genere ed è quanto finora ufficialmente riportato. Soulstorm sarà gratuito su PS5 per i membri di PlayStation Plus dal 6 aprile al 3 maggio. La versione per Microsoft Windows è disponibile per il preordine per 49,99 euro in questo momento tramite Epic Games Store. Sin dal lancio della PlayStation 5, Sony è stata coerente con il lancio di giochi per PlayStation Plus ogni mese nello stesso momento. Sebbene Sony sospettosamente non abbia rivelato quali giochi si aggiungeranno a PS Plus. Sarà certamente in grado di sfruttare al meglio la potenza grafica offerta dalla consolle e  dell’esperienza possibile con i suoi joystick capaci capaci di tutto.

Articolo precedenteGoogle Stadia annuncia altri 100 titoli per il 2021 a partire da Judgement
Prossimo articoloCapcom invita i propri utenti a cestinare la mail di invito all’accesso anticipato a Resident Evil Village, si tratta di una truffa
Cyberludus.com è un sito di attualità, notizie e curiosità su videogiochi per qualsiasi piattaforma.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!