Diablo IV e Overwatch 2 non saranno rilasciati nel 2021, questo secondo le parole di Dennis M. Durkin, CFO e Presidente  Brand emergenti di Activision Blizzard, rilasciate nel corso della teleconferenza relativa ai risultati finanziari del quarto trimestre del 2020

Ecco alcuni punti chiave del discorso fatto da da Durkin

“Le nostre previsioni non includono il lancio di Diablo IV o Overwatch 2 nel 2021. E mentre Diablo Immortal sta procedendo bene e prevediamo il suo lancio entro la fine dell’anno”.
“La nostra pipeline non è mai stata così forte e, mentre guardiamo oltre il 2021 e pianifichiamo per il 2022, non vediamo l’ora di fornire alcuni dei contenuti più attesi del settore. Oltre alla nostra cadenza regolare di contenuti in Call of Duty, World of Warcraft e Candy Crush, ci aspettiamo che Blizzard rilasci nuovi importanti titoli su console, PC e dispositivi mobili, contribuendo a un altro cambiamento radicale nelle prestazioni finanziarie dell’azienda il prossimo anno. . “
“In tutti i nostri tre franchise più importanti (Call of Duty, World of Warcraft e Candy Crush), abbiamo un grande slancio. E abbiamo altri assi nella manica in termini di contenuti rimasterizzati che sveleremo a tempo debito, il che dovrebbe fornirci ulteriori opportunità quest’anno.”

Ricordiamo che Diablo IV e Overwatch 2 sono in sviluppo per PlayStation 4, Xbox One e PC. Overwatch 2 arriverà anche su Switch.

Articolo precedenteThe Medium – Recensione della versione PC
Prossimo articoloPlaystation 5: 7,6 milioni di unità entro il 31 marzo 2021
Cyberludus.com è un sito di attualità, notizie e curiosità su videogiochi per qualsiasi piattaforma.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!