Come ormai ben saprete, PlayStation 5 garantirà la tanto ardita feature della retrocompatibilità per quanto riguarda la collana esistente di titoli per PlayStation 4, il che significa che sarete in grado di giocare a quasi tutti i vostri giochi per PS4 sulla nuova console. Alcuni giochi offriranno anche la possibilità di passare ad una sorta di remastered di nuova generazione ottimizzata per PS5, come Cyberpunk 2077 o Spider-Man: Miles Morales.

Ecco tutto ciò che c’è da sapere:

COME RIPRODURRE GIOCHI PER PLAYSTATION 4 RETROCOMPATIBILI

PS5 sarà in grado di riprodurre quasi tutti i giochi per PS4 disponibili grazie alla retrocompatibilità. Sony promette inoltre che alcuni giochi saranno effettivamente in grado di sfruttare la potenza extra della nuova console grazie ad un “Game Boost” che aumenterà frame rate e fluidità. Detto questo, Sony avverte anche che alcune funzionalità dei titoli PS4 potrebbero non essere disponibili e che potrebbero verificarsi “errori o situazioni impreviste” durante la riproduzione di titoli PS4 su PlayStation 5.

Riproduzione di giochi per PlayStation 4 da disco (solo PlayStation 5 Standard Edition)

Il modo più semplice per riprodurre giochi retrocompatibili (supponendo che siate in possesso di una PS5 dotata di lettore ottico e di una copia fisica del gioco) è semplicemente inserire il disco nella vostra PS5. Alcuni giochi richiedono l’installazione di un aggiornamento, ma oltre a questo, è solo plug and play.

Riproduzione di giochi per PlayStation 4 acquistati digitalmente (PlayStation 5 e PlayStation 5 Digital Edition)

La situazione riguardante i giochi acquistati digitalmente è leggermente più complessa, anche se continueranno a funzionare in modo simile al download di qualsiasi altro titolo digitale. I giochi acquistati per PS4 verranno visualizzati visualizzati nella libreria di giochi su PS5, proprio come succede attualmente su PS4. Per installarne e giocarne uno, il giocatore dovrà selezionare il gioco dalla propria libreria e scaricarlo.

S differenza dei giochi PS5 (che dovranno essere installati direttamente sull’SSD interno, dove possono sfruttare i miglioramenti alla velocità apportati da Sony), i giochi PS4 possono essere installati e riprodotti direttamente da un’unità esterna.

Sony segnala inoltre che offrirà un’opzione per trasferire sia i download digitali che per salvare i dati da una PS4 a una PS5 tramite Wi-Fi o cavo LAN.

Salvataggi

I giocatori potranno trasferire i salvataggi dei giochi tramite un dispositivo di archiviazione USB da una PS4 a una PS5 e gli abbonati a PS Plus potranno anche sincronizzare i salvataggi dei giochi PS4 tramite il cloud storage.

Compatibilità

Sony afferma che la stragrande maggioranza degli oltre 4.000 giochi del catalogo di PS4 funzionerà su PS5 grazie alla retrocompatibilità, ad eccezione dei seguenti titoli:

  • DWVR
  • Afro Samurai 2 Revenge of Kuma Volume One
  • TT Isle of Man – Ride on the Edge 2
  • Just Deal With It!
  • Shadow Complex Remastered
  • Robinson: The Journey
  • We Sing
  • Hitman Go: Definitive Edition
  • Shadwen
  • Joe’s Diner

Secondo Sony, nonostante i giochi PS4 potranno essere fruiti anche tramite il controller DualSense su PS5, per la “migliore esperienza”, è consigliato utilizzare un DualShock 4 per giocare ai giochi per PS4. (Vi ricordiamo inoltre che non sarà possibile utilizzare un DualShock 4 per i giochi PS5) Altri accessori PS4, tra cui l’auricolare PlayStation VR e i volanti da corsa speciali, le levette arcade e le levette di volo, funzioneranno anche con PS5.

AGGIORNAMENTI PER PLAYSTATION 5

Alcuni giochi per PS4 faranno un ulteriore passo avanti. Invece di offrire solo la possibilità di riprodurre la versione PS4 esistente, taluni tutioli offriranno aggiornamenti a una versione PS5 di nuova generazione a tutti gli effetti.

Sony osserva che spetterà agli sviluppatori decidere se l’aggiornamento sarà gratuito, se richiederà un acquisto aggiuntivo o se sarà disponibile solo per un periodo di tempo limitato. Alcuni titoli, come Cyberpunk 2077, permetteranno di ottenere un aggiornamento gratuito alla versione next-gen, una volta disponibile. Altri titoli, come Madden 21 di EA o FIFA 21, offriranno aggiornamenti gratuiti ma solo per un periodo di tempo limitato. Sony sta anche permettendo agli sviluppatori di addebitare gli aggiornamenti di nuova generazione, con la possibilità di offrire uno sconto ai giocatori che già possiedono la versione PS4 esistente.

In ogni caso, comunque, il processo di aggiornamento rimane invariato.

Aggiornare un gioco digitale PS4 alla sua versione per PS5 (PlayStation 5 e PlayStation 5 Digital Edition)

Per aggiornare un gioco PS4 acquistato in versione digitale, dovrete assicurarvi di aver effettuato l’accesso tramite l’account con il quale è stato acquistato il gioco in questione. Successivamente, basterà trovare la versione PS5 corrispondente di quel gioco sul PlayStation Store, dove apparirà automaticamente la possibilità di aggiornare la versione PS4 esistente alla nuova versione PS5. (Anche in questo caso, questa possibilità potrebbe essere gratuita o a pagamento, a seconda di ciò che decidono gli sviluppatori.)

Quindi, scarica (o acquista e scarica) la nuova versione per PS5 proprio come faresti con qualsiasi altro gioco.

Aggiornare un gioco per PS4 su disco a una versione per PS5 (solo PlayStation 5 Standard)

Tuttavia, l’aggiornamento di un disco fisico per PS4 alla sua versione PS5 è un po’ più complicato. Una volta inserito il disco nella tua PS5, avrai una nuova opzione sull’hub di gioco nel menu principale della PS5 per eseguire l’aggiornamento alla versione PS5. Come l’opzione digitale, sarai in grado di scaricare la nuova versione di PS5 (o pagare per aggiornare e quindi scaricare, se il gioco lo richiede).

Attenzione, però: sarà necessario tenere la nuova versione PS5 del gioco scaricata sul disco rigido per riprodurlo, oltre al tenere il disco PS4 inserito nella console.

Trasferimento dei salvataggi

Il trasferimento dei dati di salvataggio da una versione PS4 a una versione PS5 dipenderà dallo sviluppatore, secondo Sony. Il colosso nipponico ha promesso l’arrivo di maggiori dettagli su come funzionerà questo processo, anche per i suoi titoli first party come Spider-Man: Miles Morales e Sackboy: A Big Adventure che saranno disponibili dal day one.

Articolo precedenteStar Wars: Squadrons – Recensione
Prossimo articoloAmazon Prime Day 2020: giochi, monitor gaming, cuffie e tante altre offerte
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!