Chiunque abbia giocato un minimo Monster Hunter World: Iceborne conosce le varie proposte, da parte del team capeggiato da Tsujimoto, presente nell’apposita sezione “eventi” nella bacheca missioni. Tra le varie opzioni a disposizione, una in particolare viene generalmente ricordata dai giocatori, denominata “Il sogno di tutti i cacciatori”. Esistente in tre versioni, una per l’alto grado e due per quello maestro, questa missione consente di creare nuove alternative per l’equipaggiamento del proprio cacciatore e compagno, introducendo in gioco la lama caricata Aquila nera, il set felyne tremogliola a+ e infine, prima per ordine cronologico ed importanza, uno spadone inizialmente disponibile per l’alto grado (divenuto successivamente upgradabile per il G Rank), denominato Vampa Wyvern Impatto. Introdotto a seguito di un contest proposto da Capcom stessa, quest’arma divenne essenziale per tutti gli amanti di quel particolare stile di gioco, poiché era l’unica (all’interno di quella categoria) capace di superare il precedente limite massimale di danno procurabile con lo spadone. Terminato questo grande preludio, l’obiettivo di questo articolo è quello di concentrarsi su quello che oggi, a seguito della recente introduzione del festival primaverile nelle Hub di Astera e Seliana, può essere realmente definito come “il vero sogno di tutti i cacciatori”: il farming di Pinne Sgombro Coltello+. Presente già dalla versione base di Monster Hunter, questo rarissimo oggetto (non tanto per l’ottenimento di esso stesso, quanto piuttosto per lo spawn del mostro dal quale può essere recuperato) consente di affilare la lama della propria arma con un singolo colpo di cote, “regalando” di fatto l’abilità “affilatura veloce 3” a tutti i quali lo utilizzano. Tuttavia, non essendo così accessibile tale strumento, come detto precedentemente, questo veniva utilizzato pressocché da nessuno, ad eccezion fatta degli Speedrunner, ossia tutti quei giocatori il cui obiettivo è uccidere un determinato mostro nel minor tempo possibile. Utilizzare la pinna sgombro coltello+ in alternativa all’abilità affilatura veloce, inoltre, permette un’introduzione, all’interno dei propri set, di abilità più offensive, massimizzando quindi il dps (danno per secondo) in caccia e, conseguenzialmente, riducendo di questa il tempo richiesto per il completamento della missione. Disponibile per tutti i possessori dell’espansione Iceborne, la missione in questione, denominata “Sgombro-coltello multiuso”, sarà disponibile fino alle 01:59 AM del 18 maggio 2020. L’obiettivo di questo evento sarà quello di recuperare due gran sgombri-coltello, i quali daranno un quantitativo indeterminato (variante da missione a missione) di due o più pinne sgombro coltello+.

Consigli utili per migliorare la caccia

Non appena giunti in uno dei due accampamenti utili per la missione, sarà necessario munirsi di un mantello mimetico e della rete, avvicinarsi alla superficie d’acqua e, una volta individuato il gran sgombro-coltello, catturarlo con lo strumento equipaggiato.

Accampamento 6

Non appena giunti in uno dei due accampamenti utili per la missione, sarà necessario munirsi di un mantello mimetico e della rete, avvicinarsi alla superficie d’acqua e, una volta individuato il gran sgombro-coltello, catturarlo con lo strumento equipaggiato.

Accampamento 1

Una volta ottenuto il primo pesce, ogni giocatore dovrà aprire la propria mappa, selezionare il primo accampamento e raggiungerlo con il viaggio rapido, senza togliere il proprio mantello mimetico. Una volta raggiunto il posto desiderato, sarà necessario uscire da questo, muoversi verso sinistra (in direzione dell’area 5), raggiungere la pozza d’acqua contenente diversi pesci e, infine, recuperare il secondo gran sgombro-coltello.

Consigli per la caccia

Come avrete potuto intuire, questa missione non è affatto complicata, specialmente se equipaggiate il mantello giusto. Non vi sono di fatto consigli su come completare l’evento, se non quello di utilizzare l’armatura craftabile con il nuovo festival, in quanto consente di ottenere facilmente buoni Vip al completamento di ogni caccia, i quali possono essere convertiti per l’acquisizione di buoni fusione, a loro volta necessari per avere gioielli da usare nei propri set armatura, consentendo ad ogni giocatore di non essere obbligato ad ottenere gioielli con taglie di minaccia due o tre. Non essendovi altri consigli necessari per il farming di pinne sgombro coltello+, la redazione vi augura una buona caccia e un buon farming in quarantena.

Articolo precedenteOne Piece Pirate Warriors 4 – Recensione
Prossimo articoloResident Evil 3 – Paura e delirio a Raccoon City

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!