All’inizio di questa settimana. Andrew Reiner di Game Informer si è sbilanciato sostenendo che PlayStation 5 è più potente di Xbox Scarlett. Il giornalista è giunto a tale conclusione dopo essersi confrontato con diversi sviluppatori, indicando come PS5 si imporrà come la console più potente al mondo quando verrà lanciata insieme a Xbox Scarlett. Reiner non si è però sbilanciato sull’entità del divario tra le due console. A tal proposito, l’ex giornalista di IGN, Colin Moriarty ha affermato che stando alle sue fonti PS5 “è decisamente più potente” della prossima Xbox.

Naturalmente, visto che si tratta di voci non confermate vi invitiamo a prendere con le pinze queste informazioni. Detto questo, sia Moriarty sia Reiner sono veterani del settore, non stiamo dunque parlando di semplici utenti che si sfogano su Twitter o Reddit.

Da ciò che Sony e Microsoft hanno rivelato finora, sembrerebbe che le due console di prossima generazione non siano poi così diverse l’una dall’altra anche se c’è da dire comunque che le informazioni diffuse finora dalle due compagnie sono state alquanto superficiali. In ogni caso, gli sviluppatori stanno lavorando sui kit di sviluppo dei due sistemi ormai da diversi mesi, quindi è solo una questione di tempo prima che le reali capacità delle due console inizino diffondersi in rete.

In questa generazione, il trono di console più potente al mondo è stato suddiviso tra le due compagnie con PS4 che si è imposta come regina per quattro anni, fino al rilascio a fine 2017 di Xbox One X. Da poco meno di due anni, dunque, è Microsoft a poter vantare tale onore anche se a quanto pare ben presto Sony potrebbe riguadagnare la nomea di “console più potente del mondo” con PlayStation 5.

Articolo precedenteStarbound si aggiorna alla versione 1.4 – Bounty Hunter!
Prossimo articoloSuper Smash Bros Ultimate personaggi DLC, prezzo e data di uscita.
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!