Marvel ha annunciato un’intera serie di nuovi fumetti che saranno pubblicati quest’autunno. I futuri progetti avranno a che fare anche con la continuazione della storia del’acclamato titolo per PlayStation 4: MARVEL’S SPIDER-MAN. Sì, il fumetto basato sul titolo sviluppato da Insomniac Games riprenderà la storia proprio dal momento in cui viene interrotta nel gioco, espandendo così l’epopea di Peter Parker e introducendo un nuovo villain.

Marvel’s Spider-Man, pubblicato nel 2018 è stato un fenomenale successo di critica e pubblico. Il gioco rende onore al personaggio di Spider-Man, proponendo una trama ispirata ed un gameplay esaltante.

L’imminente fumetto sarà il primo ad essere interamente ambientato nell’universo narrativo, noto come “Gamerverse”, che abbiamo imparato ad apprezzare nel gioco PS4. Il fumetto ci mostrerà Peter Parker intento nella creazione della Velocity Suit. Inoltre, Spider-Man avrà a che fare col temibile Swarm! Per chi non lo sapesse, l’antagonista era uno dei migliori scienziati al seguito di Hitler. Il suo corpo è fatto di uno sciame di api che circondano il suo scheletro. Il suo ruolo nella storia del fumetto è tutto da scoprire.

Poteva forse mancare Mary Jane Watson? Certo che no! MJ collaborerà col giornalista del Daily Bugle Ben Urich, i due investigheranno per far luce sui misteri più contorti della città. Anche un inquietante poltergeist ricoprirà un misterioso ruolo nel fumetto.

Il mondo di Spider-Man è così ricco di lore che ci sono possibilità quasi infinite per ciò che la Marvel potrebbe includere in questa nuova serie di fumetti. Cosa impareremo a proposito della Velocity Suit? Perché c’è un poltergeist a New York? E cosa diavolo vorrà il mostruoso scenziato nazista? Le domande sono tante e l’autunno è ancora così lontano…

Articolo precedenteTecnofollie: partono le offerte Euronics di Maggio 2019
Prossimo articoloSuper Mario Maker 2: trapelano nuove informazioni dal Nintendo Direct
Alla costante ricerca di se stesso e del suo ruolo nel mondo, perde la sua verginità videoludica con la gloriosa PS1 e da allora è un amore in costante crescita. In quanto appassionato di cinema apprezza particolarmente i videogames in grado di raccontare storie interessanti e coinvolgenti. Attende con impazienza una cruenta apocalisse zombi per mettere in atto tutto ciò che ha imparato grazie a Resident Evil e The Last of Us.

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!