Un’occhiata alle news più “rumorose” della settimana

Giorno per giorno escono sempre più notizie, interessanti o meno, che magari è difficile seguire su base quotidiana. Per questo abbiamo deciso di racchiudere quelle più importanti in questa rubrica, tra notizie bomba, notizie trash e rumors interessanti.

Vediamo quindi cos’è successo di interessante questa settimana!


Il Meglio

nomanssky-header

No Man’s Sky torna a fare promesse

Dopo un lungo e sospetto silenzio, forse anche dovuto al marasma di critiche attorno a No Man’s Sky, Hello Games torna finalmente a parlare. Il team afferma di aver seguito attentamente il feedback dei giocatori, e di essere al lavoro su di un aggiornamento che offrirà nuove “fondamenta” al futuro di No Man’s Sky. La patch in questione introdurrà una meccanica inedita che permetterà ai giocatori di costruire le proprie basi spaziali. A parte queste dichiarazioni, risulta evidente come gli sviluppatori non vogliano esprimersi sui giudizi negativi ricevuti, preferendo ascoltare in silenzio e impegnandosi per risolvere i problemi del gioco.

Meglio di niente.



crackdown-3-agent-city-0

Crackdown 3 è ancora vivo

Erano passati mesi dalle ultime dichiarazioni sul gioco, e il silenzio stava ormai cominciando a risultare oltremodo preoccupante. Per fortuna il sempreverde Phil Spencer ha recentemente risposto a un tweet riguardo lo stato di Crackdown 3, confermando che lo sviluppo del gioco procede e che il team ci sta lavorando duramente. Nulla di trascendentale, ma almeno abbiamo avuto la certezza che l’esclusiva di casa Microsoft è ancora viva.



demons-souls-game-hd-wallpaper-1920x1200-4939

Demon’s Souls eletto miglior gioco PS3

In vista del decimo anniversario della PS3 in sol levante, la celeberrima rivista Famitsu ha deciso di chiedere ai suoi lettori quali fossero i 30 migliori titoli della console. Un po’ a sorpresa l’ha spuntata Demon’s Souls, che è riuscito a sconfiggere titani del calibro di The Last of Us e Metal Gear Solid 4. Ancora più notevole in fatto che il primo Souls di From Software abbia scavalcato il ben più noto Dark Souls.



todd-howard

“Confermato” The Elder Scrolls VI!

Todd Howard si è sbottonato durante un’intervista e ha rilasciato dichiarazioni piuttosto interessanti. Oltre a elogiare Nintendo Switch, ribadendo il proprio parere entusiasta sul concept “ibrido” di Nintendo, Howard ha anche confermato che Bethesda ha in cantiere un progetto per la casa di Mario. Una conferma a denti stretti che toglie i dubbi riguardo l’arrivo di Skyrim sulla console di Nintendo. Mentre invece è “ufficiale” la conferma dei lavori già avviati sul sesto capitolo della saga. Vi consigliamo comunque di moderare l’hype, dato che il titolo non uscirà entro tempi brevi.



ubisoft-30-giorni-di-regali

Ubisoft regala 30 giorni di sorprese

Nonostante Ubisoft abbia già regalato ai suoi fan un gioco al mese per festeggiare il trentesimo “compleanno” della compagnia (questo mese tocca a Far Cry 3: Blood Dragon), la casa francese sembra essere ancora in vena di generosità. Per tutto il prossimo mese, infatti, potrete ricevere un regalo al giorno semplicemente raggiungendo questa pagina. I doni in questione potranno essere giochi (come nel caso del primo Rayman su cellulare), sconti Uplay, o frivolezze assortite.

Che dire, grazie Ubisoft!


Il Peggio

steam

Steam nomina No Man’s Sky “Delusione dell’Anno”

In occasione dei suoi saldi autunnali, Steam ha annunciato la prima edizione dei suoi Awards, offrendo ai suoi utenti la possibilità di votare quelli che per loro sono i migliori titoli nelle diverse categorie. Non sorprende che a portarsi a casa l’award per “più grande delusione dell’anno” sia stato No Man’s Sky, uno dei titoli più “tartassati” dell’anno. Le motivazioni? Mancanza del multiplayer e poca trasparenza riguardo ai contenuti. Nulla che non sia già stato detto insomma.



maxresdefault

Digital Foundry delusa da Dishonored 2

Continuano le critiche tecniche su Dishonored 2, nonostante la recente patch che migliora – di poco – le prestazioni su PC. I ragazzi di Digital Foundry, esperti del settore, hanno infatti testato ogni versione possibile del gioco, rimanendo delusi buona parte dei casi. Su PC il gioco presenta ancora grossi problemi sul fronte ottimizzazione, mentre su console si parla molto della versione PS4 Pro, che pare non  aver ricevuto alcun beneficio.



wd-media-ss06-full-marcus-beautiful-lies_254769

Crollano le vendite di Watch Dogs 2

Nonostante l’accoglienza entusiastica da parte della critica (qui la nostra recensione), Watch Dogs 2 ha registrato dati di vendita (almeno nel Regno Unito) inferiori rispetto a quelli del primo capitolo. Stando ai dati, pare infatti che l’esordio del gioco abbia registrato numeri inferiori del 40% rispetto a quelli del prequel. Ubisoft per ora non si sbottona, e si concentra piuttosto nel rimuovere i genitali (solo quelli femminili però) che tanto hanno fatto parlare del gioco la scorsa settimana.



playstation-4-pro

Alcuni sviluppatori non sono entusiasti di PS4 Pro

Gli sviluppatori di Vikings: Wolves of Midgard non hanno accolto proprio benissimo l’uscita della console di mezza generazione di casa Sony, PlayStation 4 Pro. Il CEO di Gamesfarm ha infatti spiegato che, dal punto di visto di uno sviluppatore, il dover ottimizzare i giochi su più sistemi – con specifiche diverse- è un problema, oltre che una limitazione. Il tallone d’Achille della nuova console sarebbe infatti il necessario compromesso della retrocompatibilità con la versione base di PS4.



maxresdefault-2

Ubisoft se la passerebbe male sotto il controllo totale di Vivendi

Ubisoft è tornata a parlare delle possibili, mefitiche, conseguenze di un’acquisizione da parte di Vivendi. Sono infatti mesi che il colosso multinazionale ha messo in atto un’aggressiva campagna di acquisto nei confronti dello studio francese, che rischia di perdere la propria indipendenza. Una degli exec di Ubisoft, Anne Blondel, ha recentemente dichiarato che la chiave del successo dello studio è sempre stata la sua libertà nello sviluppare nuove idee. La donna (che fa parte dell’azienda da ormai più di venti anni) dice che se l’acquisizione di Vivendi andasse a buon fine, tutto questo cambierebbe. Probabilmente in peggio.


I Rumors

nintendo_video_games_logo_93851_1920x1080

Un negozio online preannuncia il prezzo di Nintendo Switch

Di recente un noto online retailer britannico ha diffuso in rete il prezzo (provvisorio) della nuova console Nintendo. Il rivenditore GameSeek ha infatti messo listino la console alla cifra di 198 sterline, circa 250 euro. Si tratta ovviamente di un semplice rumor, ma le voci a riguardo si fanno sempre più insistenti.



the_last_of_us_3-wallpaper-1920x1080

The Last of Us 2 sarà annunciato nei prossimi mesi?

Il celebre insider Shinobi602, noto per le sue soffiate generalmente attendibili, ha dichiarato sul forum di NeoGaf che The Last of Us 2 verrà annunciato prima dell’E3 del 2017. Per quanto il rumor sia da prendere con le pinze, fra non molto ci sarà la Playstation Experience, evento che ospiterà, a detta della stessa Sony, un gran numero di sorprese. Non ci resta che attendere.


 

maxresdefault-3

Il nuovo Zelda potrebbe uscire durante l’estate del 2017

Dando seguito alle voci sul possibile rinvio di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, la nota catena statunitense Target ha segnato la data d’uscita del gioco per il 13 giugno del 2017. Un rumor che probabilmente non troverà conferma prima della presentazione ufficiale della lineup di lancio della nuova console di Nintendo, a gennaio presumibilmente.


La storia più bizzarra

maxresdefault-4

Una vecchietta inglese si fa operare agli occhi per i videogiochi

Si è recentemente guadagnata le prime pagine di diverse riviste in giro per il mondo la storia di una settantaduenne inglese, operatasi alla cataratta solo per poter tornare alle sue canoniche otto ore di gaming. Proprio così: Bridget Odlin gioca almeno otto ore al giorno ai videogiochi, una passione che dura da più di trent’anni. Oltre a essere fan di titoli del calibro di Final Fantasy e The Legend of Zelda, la signora si esibisce anche in improbabili quanto ammirabili cosplay.

Spero di poter fare la sua fine un giorno. Cataratta a parte.


La curiosità della settimana

https://www.youtube.com/watch?v=vbMQfaG6lo8

Pubblicato un bellissimo corto su The Legend of Zelda: Majora’s Mask

Il noto team Emberlab ha tirato fuori dal cilindro l’ennesimo capolavoro. Il gruppo ha infatti prodotto un meraviglioso corto animato dedicato a The Legend of Zelda: Majora’s Mask, dalla qualità semplicemente strepitosa. Il corto si pone come prequel della storia del titolo, ma evito di dirvi altro, perché il filmato va visto a tutti i costi.


Per questa settimana è tutto, l’appuntamento è per sabato prossimo sulle pagine di Cyberludus.

Articolo precedenteA proposito della realtà virtuale e della vittoria di Skynet – Riflessioni pericolose
Prossimo articoloPaladins – Guida completa all’uso di Sha Lin

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here