INDICE GUIDA

I primi passi

 

Area di servizio Red Rocket

Dopo aver perlustrato Sanctuary, dirigiti verso il Red Rocket ed esamina il terminale. Tra le voci del registro si menziona una certa caverna. Equipaggia la mappa locale e cerca la tana dei ratti giganti lì vicino. All’interno della grotta troverai una cassaforte con serratura base.

Cryolator

Dopo aver conosciuto Dogmeat nell’area di servizio Red Rocket, torna al Vault 111 con il cane e chiedigli di cercare un oggetto. Ti porterà dritto dal Cryolator, un potente fucile avanzato che all’inizio del gioco non puoi sbloccare (serratura ardua). Senza proiettili Crio, il Cryolator non serve a nulla, ma è meglio prenderselo fin da subito?non si sa mai.

Fat man

Rispetto al Red Rocket, procedi verso est e recati all’area di smaltimento robotica (un’icona con 3 auto disposte una sopra l’altra). Entrando dalla parte del recinto, dove c’è un focolare, troverai una serie di auto dismesse e un robot disattivato. Controlla tra le auto per trovare il Fat man. Anche in questo caso serviranno proiettili adatti (i missili MiniNuke). Per recuperarne uno, dobbiamo spostarci alla stazione satellitare USAF Olivia poco distante (icona dell’antenna).

Il MiniNuke è all’interno della struttura, nella porta chiusa al primo piano. Per accedervi, devi superare il terminale di sicurezza media o recuperare la chiave dal piano inferiore. All’interno della stanza chiusa troverai anche un manuale per il talento Operazioni segrete.

Crafting

 

Cucina da campo

La cucina da campo ti consente di preparare artigianalmente cibo, bevande e composti particolari. Il sistema di crafting si basa su ricette, e ciascuna di esse richiede determinati ingredienti. Esistono due tipi di ricette:

 

    • Semplici: si tratta di cuocere un’unità di carne cruda per ottenerne una cotta

 

    • Complesse: richiedono più ingredienti

 

In genere, è sempre buona pratica soffermarsi alla cucina da campo e arrostire qualche cibo prima di rimettersi in viaggio. In particolare, sfrutta molto le ricette semplici, in quanto raddoppiano i PS, valgono più dei cibi crudi e tolgono le radiazioni dal cibo. Inoltre, cucinare al campo permette di ottenere qualche punto esperienza.

Armi, armature e sostanze

Rispetto alla cucina da campo, personalmente consiglio di non spendere troppo tempo agli stand di crafting per armi, armature e sostanze (ovvero laboratorio chimico). Fallout 4 consente di ottenere un gran loot durante l’esplorazione: basta una visita a un paio di strutture per fare rifornimenti di ogni tipo per l’equipaggiamento. Proprio per questo, non ho mai avuto necessità di creare qualche sostanza né di spendere perk per i potenziamenti. Il mio consiglio, dunque, è di impiegare i propri punti S.P.E.C.I.A.L. verso abilità più utile, sfruttando il looting per migliorare l’equipaggiamento.

Crafting = esperienza

Fatte le premesse precedenti, ricordatevi sempre che craftare equivale a racimolare qualche punto esperienza utile. Dopo ogni esplorazione, prendete sempre l’abitudine di tornare al vostro insediamento e “scaricare” tutto il loot in appositi contenitori. Prima, però, cucinate tutta la carne cruda e potenziate ogni possibile arma raccolta durante l’esplorazione (livello 1 di crafting, come detto). All’inizio sarà molto semplice livellare col crafting: sfruttate questa potenzialità!

Varie dal Commonwealth

 

Rifugio del sindaco di Boston

Il rifugio del sindaco di Boston è una location piuttosto particolare. Potrai addentrarti indisturbato fino al livello più basso (quello della palestra) e raccogliere, nel mentre, 3 olonastri che raccontano gli ultimi attimi vissuti nel bunker. Una volta nella palestra, però, cominceranno ad arrivare dei sintetici, che dovrai combattere fino all’uscita. Un’ultima particolarità della location è la presenza di un Deathclaw alla fine del varco nella palestra. Se sei al terzo stadio del perk Furtivo, puoi prepararti al combattimento seguendo questa strategia:

 

    • Piazza delle mine per tutto il varco;

 

    • Percorri il varco fino ad attirare il Deathclaw;

 

    • Torna indietro correndo.

 

 

Covenant

Covenant è un piccolo villaggio ad ovest di Lexington. Prima di parlare con Swanson, equipaggia tutto il necessario per incrementare il tuo carisma.

Casa galleggiante Taffington

L’edificio si trova vicino Covenant ed è un insediamento. Devi liberare la zona dai succhiasangue. Nella struttura troverai gli appunti di Margaret che parlano di una certa area segreta vicino al canale. L’entrata per questa zona è proprio sul canale di drenaggio lì vicino (controlla mappa) e recati alla fine del corso d’acqua: attenzione, ci sono altri succhia-sangue che ti attaccheranno in gruppo. Una volta dentro, troverai Russell, menzionato nella lettera, un nucleo di fusione e qualche rifornimento.

Galleria General Atomics

La galleria General Atomics è “abitata” da vari Mr. Handy, ma quando ci arrivi la prima volta, la trovi chiusa al pubblico. Incrociando l’addetto all’accoglienza, digli che sei il nuovo Supervisore e vai a parlare col Direttore, cui ufficio è situato in cima alla statua centrale. Vestiti con abiti per incrementare il tuo carisma e convinci il direttore che non c’è bisogno dell’ID del supervisore. Così facendo, riuscirai ad avviare i protocolli di apertura della galleria ed avrai accesso a tutte le risorse del posto, che prima erano considerate non di tua proprietà.

ATTENZIONE: prima di aprire la galleria assicurati di fare un giro tra queste curiosità (inaccessibili quando diventerai Supervisore):

 

    • Se non hai abilità di hacking medio, puoi prendere la password del supervisore nell’ufficio del Presidente. Ti serve per un terminale al Back Alley Bowling

 

    • Alla caffetteria Slocum’s Joe, Bean ti chiederà se vuoi un caffè: accettando, il robot causerà un’esplosione e si rivolterà contro di te;

 

    • Da Handy Eats puoi sederti al tavolo e mangiare qualcosa, ma per ottenere un paio di punti esperienza puoi anche decidere di rifiutare il pranzo;

 

    • All’outlet della General Atomics partirà una dimostrazione dei robot prodotti. Quello della sicurezza comincerà ad attaccarti una volta attivatosi;

 

    • Da Madden’s potrai combattere a mani nude contro il campione di “boxe” locale. Non è concessa alcuna arma (né da fuoco, né corpo a corpo);

 

    • Nella stanza dietro Tenpin, all’ingresso di Back Alley Bowling, c’è una cassaforte media.

 

Così come ti è permesso aprire la galleria, puoi anche chiudere l’intera struttura assistendo a dei fuochi d’artificio. Nell’ufficio del direttore c’è un terminale che ti permette di bypassarlo, ma puoi accedevi solamente con hacker 3 o recuperando la password del DMS esplorando il Back Alley Bowling. Quando sei pronto, elimina il direttore ed accedi al terminale: provocando l’autodistruzione dei robot assisterai a una serie di esplosioni indimenticabili, ed il posto verrà assalito dai saccheggiatori.

Club degli Hobbisti Elettronici

L’edificio è vicino a Natick Banks, il villaggio disabitato ad est della mappa, in direzione del confine del Mare Splendente (seguendo la strada principale). La struttura è piena di trappole e mine e, dopo aver superato un percorso con raggi laser mobili, potrai accedere alla cantina. Qui troverai un Assalutron disattivato che potrai attivare tramite terminale: si tratta di un Assaultron Leggendario che, come tutti i nemici leggendari, porta con sé un potenziamento interessante. Se non vuoi superare il percorso coi raggi laser, puoi entrare dal retro, ma la porta è chiusa con serratura ardua.

Parco dei Pionieri della robotica

Poco più a sud del club degli hobbisti elettronici c’è questo parco popolato da ghoul e? da un deathclaw luminescente. Per abbatterlo potresti anche avvalerti dei ben 4 Protecton del parco: puoi attivarli dalla cabina vicina a quella in cui si aggira il deathclaw.

Palazzo decadente

Proprio vicino al parco c’è una discarica occupata da supermutanti in cui potrai fare un buon rifornimento di munizioni. Occhio al suicida all’esterno della struttura principale.

Marina di Egret Tours

Poco a ovest delle due precedenti location troverai una piccola stazione marina in cui si è rinchiusa una certa Phyllis Daily. La donna è delirante e ti servirà molto carisma per persuaderla e portarla dalla tua parte. Nello specifico, ho dovuto raggiungere il livello 8 con vestiti e una buona birra! Informati con le opzioni di dialogo più semplici e poi chiedile di abbassare l’arma. Dopodichè, chiedile di spiegarti cosa le è successo, ed infine proponile di unirsi alla causa dei Minutemen. Accettando la proposta, potrai utilizzare l’officina.

Stazione di trasmissione WRVR

In questo edificio trovi Anne Hargraves e George Cooper, preoccupati per Rex (ti permettono di sbloccare la quest Chiamata alla ribalta, attivabile anche via radio). Parlando con Anne puoi chiederle di unirsi alla tua causa come sarta, invitandola presso un insediamento. A quanto pare, il segnale di questa stazione non può essere esteso.

Chiesa pentacostale di Hopesmarch

Trovi la chiesa a sud-est della mappa di Fallout 4, nel Mare Splendente. È piena di ghoul relativamente semplici da sconfiggere. All’interno della struttura c’è una cassaforte con serratura ardua (e chiave lì vicino) contenente qualche munizione.

Richieste di aiuto

 

 

    • Amplificando il segnale radio della torre 0BB-915, vicino Fort Hagen, riceverai dalla radio una richiesta di aiuto al campo caravan Fiddler’s Green. Il bunker è alle spalle dell’insegna, nella parte esterna dell’area.

 

    • Attivando la torre radio 3SM-U81, sbloccherai una richiesta di aiuto vicino il fiume ad est: per trovare il bunker, parti dalla torre radio e procedi dritto verso il fiume. L’entrata è poco distante dalla riva più vicina (quella ovest del fiume) vicino a un piccolo campeggio.

 

    • Dalla torre di trasmissione 0DB-521 (all’estremo sud della mappa, parte ovest) riceverai una richiesta d’aiuto da una caverna generica. È poco distante dalla torre, ad est. Lì vicino trovi anche il luogo dello schianto del volo Skylanes 1665, di cui puoi ascoltare l’ultima comunicazione con la torre radio.

In aggiornamento

Articolo precedenteJust Cause 3: ecco la prima ora di gioco
Prossimo articoloFallout 4: SEI SPECIALE? – Guida strategica
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.