Anni fa, allo Svilupparty, festa degli sviluppatori indipendenti italiani, abbiamo avuto il piacere e l’onore di conoscere i ragazzi di Studio Evil: oltre ad essere dei programmatori e dei creativi davvero eccellenti, capaci di creare qualcosa di imponente e dal gusto retrò come l’ottimo Syder Arcade, ci siamo accorti che si trattava anche di uno stuolo di simpatici buontemponi. Ma anche il buontempone ha un limite… Limite che loro hanno deciso di infrangere collaborando con Simone Albrigi, detto Sio, fumettista dall’umorismo piacevolmente delirante, famoso sulla carta per i suoi fumetti e su YouTube con la sua ScottecsTV, creando Super Cane Magic ZERO!

Super Cane Magic ZERO sarà un Action RPG in uscita su PC, Mac, Android e sistemi iOs nel 2015 e vedrà protagonista il giovane Coso, abitante della Città Molto Grande in trasferta per lavorare alla sauna di Vulcano Village: nel suo viaggio incontrerà diversi nemici agguerriti e folli, tutti partoriti dalla mente di Sio (non mancherà nemmeno il leggendario Nonno Laser)…

…il tutto solo per sventare la minaccia di un cane, che ha conquistato una bacchetta magica, capace di creare il caos e lo scompiglio. Noi stessi fatichiamo a tenere il filo di tutta questa follia ma esattamente qui sta il bello sia di Sio che di Studio Evil! Il progetto sarà presentato al Lucca Comics & Games e, da lunedì 13, Studio Evil farà delle sessioni di brainstorming su Twitch insieme a Sio, pronte da gustare insieme!

In bocca al lupo a questa banda di scarvagliati, quindi, nell’attesa di avere altre notizie su questo progetto furbuffo!

Articolo precedenteLa saga Alien – Speciale
Prossimo articoloNeverending Nightmares – DAL FONDO DELLA CESTA – Gameplay #1
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.