Mi sono sempre chiesto se quando creiamo qualcosa non siamo noi stessi le divinità di quel mondo appena creato, sia esso un videogioco, un’ opera d’arte o un romanzo ambientato chissà dove. E non so quanto Martina e socie possano essere consapevoli di una simile possibile realtà…

Ma a me personalmente piace curiosare e scoprire cosa combinano!

Nel caso vi foste persi i numeri precedenti, potrete trovarli qui:

Per il primo numero , cliccate qui

Per il secondo numero cliccate qui .

Per il terzo numero cliccate qui .

Per il quarto numero cliccate qui .

Per il quinto numero cliccate qui . Per il sesto numero cliccate qui .

Oppure, se semplicemente ne volete ancora, potete trovare una montagna di disegni, bozze e illustrazioni sul mio profilo deviantart.

Alla prossima puntata.

Emiliano Grancagnolo

Articolo precedenteHex: Shards of Fate – Videotutorial
Prossimo articoloFIFA 15 – Disponibile la demo per Xbox One
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.