Xbox One apre le porte al panorama indie. Lo ha confermato, nel corso del Gamescom di Colonia, Chis Carla, coordinatore del progetto ID @ Xbox. Il programma segna una tappa importante nella storia della produzione videoludica, offrendo agli sviluppatori indipendenti una corsia preferenziale per portare su console i loro titoli. Sono oltre 100 i titoli attualmente previsti sulle due piattaforme di Redmond, ma siamo sicuri che la lista è destinata a crescere. Se ve lo state chiedendo, sì, Goat Simulator arriverà su Xbox One. Che la follia abbia inizio…di nuovo.

Articolo precedente[UPDATE] Le nuove avventure di Lara Croft in esclusiva su Xbox One
Prossimo articoloHalo protagonista indiscusso della conferenza di Microsoft al Gamescom
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.