GamesCom 2012 – EA Press Conference

Dopo l’interessante kermesse d’apertura di Capcom, ricca di titoli e con qualche nuova IP (trovate il resoconto completo n questa pagina) prosegue in pompa magna il ciclo di conferenze di pre-GamesCom con quella di Electronic Arts, seconda in ordine cronologico ma certamente non in fatto di videogiochi presentati. Nel buio salone del Palladium di Colonia, troneggia un maxischermo col logo EA, mentre una serie di faretti mobili dalle luci bluastre accompagnate da un sottofondo musicale creano l’atmosfera per il primo titolo presenta. E no, non si tratta di Dead Space 3 come alcuni di voi potreste essere indotti a pensare, bensì del terzo capitolo di un altro noto franchise: Army of Two – The Devil’s Cartel . L’esplosivo trailer ci mostra una serie di spezzoni di gameplay e, come riportato dall’executive producer e director del gioco, la nuova accoppiata bellica Alpha e Bravo dovranno con il “cartello nemico” del titolo in uno scenario di guerriglia messicana. Il motore frostbite 2 flette i muscoli, ed a riprova sale sul palco un altro sviluppatore per assistere Julian nella dimostrazione in modalità cooperativa multiplayer del gioco. I due giocatori si fanno strada con le cattive all’interno di un edificio fatiscente e tra coperture, fuoco alla cieca e spettacolari (nonché truculente) uccisioni ravvicinate si arriva alla sommità dell’edificio. Sistemate in maniera piuttosto rapida e con l’ausilio di una sorta di bullet time l’ultimo gruppo di nemici, non rimane che prendere possesso dell’elicottero parcheggiato. Ma ecco che a questo punto inizia un’adrenalinica sezione a bordo del velivolo, ma soltanto per Alpha. Bravo dovrà infatti proseguire a piedi affidandosi, oltre che del proprio arsenale, dell’aiuto aereo di Alpha, che impugnata la mitragliatrice pesante a bordo dell’elicottero falcia gli avversari lungo il percorso del compagno dispensando piombo e morte dall’alto dei cieli. Tutto sembra andare per il verso giusto, quando gli eventi prendono un brutta piega: l’elicottero di Alpha viene abbattuto e si schianta nei pressi di Bravo, che finisce lievemente ferito dalle schegge di lamiera metallica. Come se non bastasse, l’elicottero è sul punto di esplodere ed Alpha si trova intrappolato all’interno della carcassa del mezzo. Toccherà quindi a Bravo tirare fuori il commilitone prima che sia troppo tardi, dimostrando ancora una volta come la serie Army of Two ponga l’enfasi sulle meccaniche di cooperazione e supporto tra i due protagonisti nonché giocatori. Dopo aver salvato il compagno ed ucciso con un colpo preciso il pilota nemico di un altro elicottero che stava piombando minacciosamente sull’esercito dei due mercenari, termina la dimostrazione, annunciando che Army of Two – The Devil’s Cartel sarà disponibile per Playstation 3 e Xbox 360 a partire dal mese di marzo 2013.

Sale sul palco Peter Moore di EA a presentare il secondo gioco quando viene improvvisamente interrotto dall’ingresso di un tizio in divisa completa da hockey. Si tratta ovviamente di Dean Richards, general manager di NHL13 . L’ex professionista di hockey sul ghiaccio prende ruba così la scena e prosegue parlando dell’annuale edizione del brand sportivo ricordando alla platea come il team canadese di Electronic Arts abbia fatto notevoli progressi con l’inedita ed eccitante meccanica di True Performance Skating. Anche i controlli difensivi risultano migliorati e pertanto non sarà affatto facile farsi prendere alla sprovvista. Richards illustra come il nuovo motore grafico è in grado di ricreare alla perfezione il momentum tra il giocatore controllato e l’avversario, favorendo strategie offensive e difensive. Inoltre la nuova esperienza gmconnected permetterà a ben 750 giocatori di partecipare attivamente alla stessa lega, anche da dispositivi mobili come smartphone e tablet. EA Canada sembra aver tenuto conto di feedback e richieste dei fan relativamente alle caratteristiche dei giocatori sul campo gracchiato. Una demo pubblica di NHL13 sarà disponibile già dalla settimana prossima, a partire dal 21 agosto per Playstation 3 e Xbox 360, mentre il gioco sarà rilasciato il 13 settembre di quest’anno.

E dallo sport passiamo alle corse adrenaliniche a bordo di potenti bolidi, con Need for Speed Most Wanted , la cui presenza era già stata vistosamente annunciata con una serie di porsche brandizzate parcheggiate all’esterno dell’edificio. Somiglianze a parte con Burnout Paradise, Matt Webster di Criterion Games evidenzia la svolta della serie con una struttura open world cittadina che permetterà di guidare sin da subito qualsiasi veicolo presente nel gioco, a condizione però che riusciate a trovarlo nel gioco. Tra una serie di corse mozzafiato in cui il giocatore è incoraggiato a causare danni, bruciare letteralmente l’asfalto ed evitare la polizia viene introdotto la nuova versione dell’Autolog, che vi permetterà di competere con gli amici e visionare i tempi record: se volete sfidarli vi basterà incontrarli (con addirittura elementi dello scenario quali cartelloni pubblicitari riportanti la loro faccia!) nel gioco in una serie di eventi multiplayer. E se riuscirete a stracciare il loro record una spettacolare sequenza mostrerà la vostra auto sfondare il cartellone col faccione del vostro avvesario. L’uscita di Need for Speed Most Wanted è previsto per l’1 novembre di quest’anno.

![][__userfiles__MOHW Gamescom MP Screen 1.jpg]

È la volta di Patrick Soderlund che introduce Medal of Honor: Warfighter . Lo sparatutto in prima persona a sfondo bellico riesce a tenere testa ai suoi blasonati colleghi Battlefield e Call of Duty abbracciando teatri di guerra più piccoli ma inserendo meccaniche di gioco di squadra per incoraggiare la cooperazione tra i giocatori. Inoltre per un’esperienza multiplayer più variegata Warfighter permette di scegliere differenti classi come il demolitore, l’assalitore, il cecchino, l’uomo di punta, quello con mezzi pesanti e lo spec ops. Inoltre i giocatori saranno suddivisi in 10 nazioni e le loro prestazioni influenzeranno la fazione scelta. L’appuntamento è per il 23 ottobre. Una breve “pausa” tra titoli tripla A permette di far riprendere fiato alla platea con l’annuncio del ritorno su App Store di The Simpsons Tapped Out . Per chi non lo sapesse si tratta di un giochino per dispositivi iOS che permette di ricreare la propria Springfield dei sogni e popolarla con i personaggi nati dalla mente di Matt Groening, sulla falsariga di Cityville. Si continua con una breve parentesi su Origin , la piattaforma di digital delivery di EA. Con oltre 21 milioni di utenti e un catalogo di circa 500 giochi, la rivale di Steam si aggiorna ed espande aprendosi a nuove piattaforme come Mac OS X e Android, insieme all’introduzione di una serie di funzionalità ormai obbligatorie in ogni servizio che si rispetti, come ad esempio il sistema di obiettivi sbloccabili.

Si riprende così a parlare di titoli di grosso calibro come il nuovo SimCity di Maxis. Jordan Eldenstain ricorda come adesso il giocatore potrà scegliere sin dall’inizio una specializzazione per la propria città optando così ad esempio per una zona urbana popolata da fabbriche oppure destinare gran parte delle risorse al turismo costruendo un imponente casinò alla Las Vegas nella speranza di attrarre orde di turisti danarosi, il tutto reso possibile dal nuovo engine Glassbox. Ma il nuovo simulatore urbano richiede la sinergia tra più cittadine per raggiungere determinati obiettivi nel gioco, ed ecco la nuova funzionalità SimCity World che rappresenta il tessuto connettivo per giocare con altri amici o persino tutto il mondo. In quest’ultimo caso sarà infatti possibile influenza l’economia globale mentre si fanno affari con altri giocatori. Nel momento in cui leggerete quest’articolo è già possibile registrarsi la beta con accessi limitati. Chi invece preferisce attendere la versione completa oppure non rientra tra i fortunati possessori delle chiavi beta dovrà attendere febbraio 2013, quando il gioco sarà disponibile per PC e Mac.

![][__userfiles__Battlefield 3 Armored Kill – Armored Shield map – Screen 5.jpg]

Tornando in tema guerrafondaio si passa a Battlefield 3 . Dopo le due espansioni Back to Karkand e Close Quarters, è in arrivo a settembre la terza espansione Armored Kill, che introdurrà quattro nuove mappe dove sarà possibile spararsi allegramente a bordo di nuovi veicoli d’assalto, in particolare nella nuova modalità Tank Superiority. Il pacchetto sarà gratuito per chi ha l’abbonamento premium, ma i nuovi giocatori potranno ugualmente aggiudicarselo insieme alle espansioni precedenti e future con la nuovissima Battlefield 3 Premium Edition. Quest’edizione, prevista per il prossimo settembre, includerà il gioco, l’abbonamento premium, le tre espanzioni menzionate in precedenza e le restanti due previste, come Aftermat in arrivo a dicembre.

![][__userfiles__Crysis 3 – Dambusters – Assess Adapt Attack.jpg]

Arriva il momento di Crytek e sul palco sale il direttore creativo Rasmus Hojengaard a parlare di Crysis 3 . Questi ci ricorda come la nuova nanotuta sia in grado di trasformarci nel cacciatore supremo e salvare l’umanità dalla minaccia aliena. Ma Rasmus si concentra sulla nuova modalità multiplayer hunter mode, e sul palco salgono ben 9 loschi figuri. Suddivisi in due squadre, una di dimensioni ridotte (2 cacciatori in nanotuta) che dovrà eliminare i restanti, nei panni della truppa glia C.E.L.L. Si tratta del test supremo di sopravvivenza, e come previsto i due giocatori della squadra di cacciatori riesce ad avere facilmente la meglio sugli altri tra uccisioni in modalità stealth con l’arco o in corpo a corpo. La Hunter Edition di Crysis 3 arriverà nei negozi a febbraio 2013. In una galassia lontana lontana arriva il momento di parlare anche di Star Wars The Old Republic l’MMORPG di BioWare che sta per passare al modello di business free-to-play adottando i cartel point come valuta per i giocatori che vorranno continuare ad usufruire di servizi aggiuntivi. Prossimamente sarà rilasciata la nuova espansione Terror from Beyond e una nuova warzone per il pvp. Prima di passare al gioco successivo viene mostrato un trailer in cgi con attori in carne ed ossa, che inscenano una battaglia per le strade della città armati di spade laser e suddivisi nelle due fazioni della Forza.

![][__userfiles__DS3 Research Ship 3.jpg]

Finalmente si Jesse Abney di Visceral Games ci riporta sulle lande ghiacciate di Tau Volantis con Dead Space 3 . Jesse si sbottona sul nuovo sistema di crafting e potenziamento delle armi, che abbandona l’utilizzo dei nodi energetici in favore di materiali per la sintesi. Sarà inoltre possibile fondere gli effetti di due armi potenziano esponenzialmente la potenza di fuoco necessaria a sopravvivere la nuova invasione di necromorfi. Viene inoltre mostrato una sezione di gameplay con Isaac a gravità zero che cerca di muoversi all’interno di un campo di mine. Il prossimo contantto con il Marchio avverrà l’8 febbraio 2013.

Chiude la conferenza lo sport, che torna prepotentemente con FIFA13 . La nuova edizione promette di colmare ulteriormente il gap tra videogioco e una reale partita di calcio attraverso il matchday. Gli sviluppatori hanno ascoltato i feedback e le richieste dei fan, introducendo nuove modalità competitive per stabilire attraverso eventi periodici i migliori giocatori. L’intelligenza artificiale è stata ulteriormente sistemata insieme all’introduzione dell’inedito sistema di tocco della palla. Tutti gli appassionati dello sport più bello del mondo potranno provare una demo a partire dall’11 settembre mentre il gioco uscirà nei negozi il 28 settembre. Indubbiamente la line-up presentata da Electronic Arts è ricca di titoli dagli elevati livelli produttivi, ma non possiamo esimerci dall’evidenziare una “tirata d’orecchi” per la totale assenza di nuove ip… dovremo forse attendere sino a gennaio dell’anno prossimo?

[__userfiles__MOHW Gamescom MP Screen 1.jpg]: /images/v/600×338/__userfiles__MOHW Gamescom MP Screen 1.jpg [__userfiles__Battlefield 3 Armored Kill – Armored Shield map – Screen 5.jpg]: /images/v/600×338/__userfiles__Battlefield 3 Armored Kill – Armored Shield map – Screen 5.jpg [__userfiles__Crysis 3 – Dambusters – Assess Adapt Attack.jpg]: /images/v/600×338/__userfiles__Crysis 3 – Dambusters – Assess Adapt Attack.jpg [__userfiles__DS3 Research Ship 3.jpg]: /images/v/600×338/__userfiles__DS3 Research Ship 3.jpg

Articolo precedenteBattlefield 3: confermata la Premium Edition
Prossimo articoloMarvel Heroes – GamesCom 2012
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.