Take Two ha annunciato oggi che Rockstar Vancouver , lo studio dietro Max Payne 3 e Bully, è stato chiuso, mentre i suoi dipendenti sono stati spostati nella filiale di Rockstar Toronto . Questa mossa consolida quindi lo studio canadese di Rockstar, che potrà dimostrare di essere in grado di competere con il resto delle altre filiali.

Entrambi gli studi non subiranno ritardi nei loro progetti, se non alcuni giorni dovuti all’inevitabile trasloco in uffici più estesi.

Articolo precedenteSteam: Valve presenta Greenlight
Prossimo articoloBlack Ops II: la colonna sonora arriva da Trent Reznor
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.