Il nuovissimo Harry Potter for Kinect consentirà ai giocatori di vivere l’esperienza della Scuola di Magia e il magico mondo di Harry Potter come mai prima d’ora! Grazie alle potenzialità di KINECT ogni giocatore potrà fotografare il proprio viso per creare un avatar mago col proprio aspetto e poi utilizzarlo nel gioco.

Grazie alla tecnologia controller-free e al riconoscimento vocale disponibili solo con KINECT, i giocatori potranno frequentare Hogwarts, interagire con professori, studenti e amici, evocare incantesimi da scagliare contro i nemici, preparare pozioni, oppure volare a cavalcioni di una scopa per vincere il torneo di Quidditch.

Il gioco consente di rivivere i momenti più indimenticabili tratti da tutti gli otto film, dall’essere scelto come primo studente di Hoghwarts, alla battaglia finale in un climax ascendente di avventure ed emozioni.

“Harry Potter for Kinect catturerà I fan vecchi e nuovi di Harry Potter facendoli diventare parte attiva del suo magico mondo” , ha dichiarato Samantha Ryan , Senior Vice President, Production and Development, Warner Bros. Interactive Entertainment. “I bambini e i loro genitori rivivranno le avventure dei loro eroi cavalcando una scopa in una partita di Quidditch o duellando con gli altri maghi” .

Articolo precedenteDead or Alive 5 torna in video
Prossimo articoloIl Fight Club sbarca a Milano
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.