Nel primo pomeriggio, la pagina su Kickstarter di Wasteland 2 è arrivata alla sua inevitabile scadenza, totalizzando un totale di 2.933.147$ donati da 61.290 persone. Aggiungendo i 107.137$ derivanti dalla pagina PayPal disponibile sul sito di inXile e dedicata ad aiutare chi non è in possesso di una carta di credito, la somma taglia tranquillamente il traguardo dei tre milioni di dollari (3.093.923$ per la precisione).

Al lancio dell’iniziativa, il boss di inXile, Brian Fargo , chiese 900.000$: la somma è stata superata velocemente, permettendo anche a Chris Avellone ed Obsidian di partcipare allo sviluppo di un RPG vecchia scuola, tanto atteso da chi ha giocato il Wasteland originale.

Articolo precedenteDiablo III: il Monaco in video
Prossimo articoloFifa Street – Recensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.