Sony: confermate le previsioni economiche

Sony ha presentato oggi la situazione economica e le previsioni dei prossimi anni: con una perdita di oltre sei miliardi di dollari, sarà necessario dover licenziare all’incirca 10.000 lavoratori (come vi abbiamo riportato un paio di giorni fa), e spostare l’attenzione della compagnia su tre aree. Kaz Hirai ha spiegato che queste tre aree saranno quella della digital imaging, del mobile e di PlayStation: parlando proprio di quest’ultima, Hirai ha precisato che si aspetta di vedere un sostanziale incremento dei profitti, passando da poco più di 850 miliardi di yen del 2011 a mille miliardi di yen nel 2014.

Per fare ciò, Sony punterà molto su PS3, Vita e PSN (lasciando da parte PSP, quindi) espandendo la line up fisica e digitale, e aggiungendo nuovi prodotti alla linea PlayStation Suite. Un altro settore importante di Sony, quello televisivo, sarà rivalutato e concentrato su mercati emergenti.

Articolo precedentePrototype 2 in video (11)
Prossimo articoloMiyamoto: mi piace Angry Birds, è un videogioco tipo
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.