Il co-fondatore di Beamdog , Trent Oster , ha ammesso oggi che non ci sarà una versione su Wii U di Baldur’s Gate: Enhanced Edition , motivando la scelta con alcune esperienze passate con Nintendo. “Non ci interessa lo sviluppo con Nintendo, ” ha spiegato in un tweet, “la nostra esperienza ci ha insegnato di non pensare più a loro. I problemi, in breve, sono: 6.000 unità vendute prima del pagamento, un processo di certificazione lungo nove mesi ed un limite di 40MB. Secondo me, Nintendo non è il massimo come platform holder, così come il Wii non era altro che un gioco, e non una console .”

La riedizione di Baldur’s Gate arriverà quindi quest’estate solo su PC, Mac e iPad.

Articolo precedenteNuovo teaser per Star Trek
Prossimo articoloHalo 4 arriva il 6 novembre
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.