Konami assediata dalle lamentele dei fan di Silent Hill

 

Grande e grossa gatta da pelare per Konami : la Silent Hill HD Collection è uscita in questi giorni nel territorio americano, ma il benvenuto dei fan (di vecchia data e non) si è trasformato in un putiferio a causa degli imbarazzanti problemi tecnici. La raccolta che contiene Silent Hill 2 e 3 in alta definizione, non solo sarebbe solo leggermente migliore della versione PC, ma soffrirebbe di diversi disagi (freezing, continui cali di frame-rate, musiche che si interrompono bruscamente, colori totalmente slavati  e parlato de-sincronizzato). A soffrirne di più sarebbe la versione PS3. Le critiche sono state cosi insistenti, che lo stesso producer Tom Hulett si è precipitato a rassicurare i fan con l’annuncio di una patch, in arrivo a breve. Sembra infine che le versioni PAL della Collection non risentiranno di tali magagne. Ci auguriamo lo stesso con Silent Hill: Downpour , dato che che, anche se in maniera più ridimensionata, il pubblico americano si sta lamentando parecchio per i rallentamenti durante i salvataggi. Speriamo bene. Seguiteci. 

Articolo precedenteAssassin’s Creed III – sei immagini sull’esplorazione
Prossimo articoloTanti auguri Playstation 3
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.