Psychonauts 2 lo finanzia Notch?

Durante la giornata di oggi si sono susseguite molte notizie riguardanti Psychonauts 2 , sequel mai arrivato di un platform geniale ideato da Tim Schafer . Ma andiamo con ordine: in mattinata, Schafer ammise la volontà di creare un secondo episodio della serie, ma alcuni ostacoli (perlopiù economici) ne bloccarono l’avvio del progetto. « Vorrei tanto vedere Psychonauts 2, ma dovrei prima di tutto convincere qualcuno a darmi alcuni milioni di dollari. Tutto qua ,» sono state le parole di Schafer a Digital spy.

Nel primo pomeriggio, rispondendo ad un tweet da Rock, Paper, Shotgun , Notch , il game designer dietro Minecraft, si dice disponibile ad investire milioni di dollari nel progetto, e di essere assolutamente serio (oltre a non voler interferire in alcun modo con lo sviluppo). Da lì al tweet a Tim Schafer il passo è breve, così come l’interessamento anche di Steven Dangler , finanziatore di Double Fine, lo studio di Schafer. Al momento si attende una risposta da quest’ultimo, che ha di fatto l’ultima parola in merito.

L’originale Psychonauts, lanciato nel 2005, non ha avuto buone vendite, nonostante sia stato apprezzato sia dai giocatori che dalla critica.

Articolo precedenteStarhawk: presentata la Limited Ed.
Prossimo articoloDavid Jaffe lascia Eat, Sleep, Play
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.