Resident Evil 6 è ufficiale!

Dopo la scoperta del misterioso sito virale rilasciato in rete e dopo il rumor che voleva Chris Redfield e Leon S. Kennedy come nuovi protagonisti del prossimo capitolo, Capcom getta finalmente il velo di mistero sulla faccenda: Resident Evil 6 è ufficiale. Il nuovo survival horror incentrato sul bioterrorismo uscirà il 20 novembre 2012 su PS3 e X360 e successivamente per PC. Gli sviluppatori promettono un ritorno all’horror e puntano tutto sul nuovo capitolo per regalare un’esperienza mai vista prima nel genere. Di seguito il comunicato ufficiale e il trailer. Buona lettura e visione.

SAN MATEO, California – 19 gennaio 2012 – Capcom, uno dei principali sviluppatori in tutto il mondo ed editore di videogiochi, è orgoglioso di annunciare che Resident Evil 6 è in pieno sviluppo e la sua uscita è prevista su Xbox 360 e PlayStation 3 il prossimo 20 novembre 2012, con una versione PC Windows a seguire. Mescolando azione e survival horror, quest’ultimo capitolo del franchise è il titolo più ambizioso, coinvolgente e ricco di funzionalità nella serie, e promette di essere l’esperienza horror dell’anno.

Sono passati dieci anni dall’incidente di Raccoon City e il presidente degli Stati Uniti ha deciso di rivelare la verità dietro a ciò che è avvenuto, nella convinzione che questo possa frenare la ripresa dell’attività di bioterrorismo. Al fianco del presidente dovrebbe esserci il suo amico personale e sopravvissuto, Leon S. Kennedy, ma quando l’edifico subisce un attentato bioterroristico, Leon è costretto ad affrontare un Presidente trasformato e irriconoscibile e prendere la decisione più difficile della sua vita. Allo stesso tempo Chris Redfield arriva in Cina, zona a sua volta sotto la minaccia di un attacco bioterroristico. Con nessun paese al sicuro da questi attacchi e dalle conseguenti epidemie, la popolazione del mondo intero è unita dalla paura comune di non sopravvivere.

Per la prima volta nella serie, Resident Evil 6 vede Leon e Chris uniti per affrontare questa minaccia senza precedenti. Essi saranno affiancati da nuovi personaggi, ognuno con la propria prospettiva unica e con il proprio personale coinvolgimento in questa esperienza drammatica inarrestabile su scala globale.

“Resident Evil 6 rappresenta un enorme passo avanti nell’evoluzione della serie,” ha commentato Katsuhiko Ichii, Responsabile R & D e Global Marketing. “Il team di sviluppo, guidato da Hiroyuki Kobayashi, sta lavorando instancabilmente per fornire il titolo più impressionante di sempre sia in termini di portata che di valori di produzione. Siamo tutti veramente eccitati dal titolo e non vedo l’ora di condividerlo con il mondo “.

Hiroyuki Kobayashi, produttore esecutivo di Resident Evil 6 ha aggiunto: “Fin dall’inizio l’intenzione del team era quella di creare un’esperienza che possa offrire una trama avvincente, con un single-player e una co-op ricche di tensione unite dalla costante horror. Chiamiamo questa fusione horror drammatico e siamo sicuri che avrà un grande impatto sia sui vecchi fan della serie che sui nuovi arrivati “

Vi aggiorneremo quanto prima sui prossimi sviluppi. Rimanete con noi.

Ed ecco il trailer con i sottotitoli in italiano

Articolo precedenteMass Effect 3: la demo a San Valentino
Prossimo articoloResident Evil Retribution – Il teaser trailer italiano
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.