Gli sviluppatori di Eden Games , responsabili dell’ultimo Test Drive Unlimited 2 , sono entrati oggi in sciopero per una serie di cambiamenti e scelte aziendali commesse da Atari, che ne controlla i movimenti. L’agitazione è dovuta anche ai licenziamenti di massa: nelle ultime settimane, su 80 membri del team di sviluppo di TDU2, ben 51 si sono ritrovati senza un lavoro .

« Eden Games è costretta a pagare per gli errori di Atari » si legge in un comunicato della casa di sviluppo, « per molti anni abbiamo visto cambiamenti ai piani alti, ma tutti quelli che ci sono passati hanno avuto attaccamento solo verso i soldi, nonostante le difficoltà economiche comuni. Atari ha più volte tentato un piano di recupero: grandi promesse, ma alla fine sono è sempre fallito. E l’ultimo proposto sembra seguire le orme dei suoi predecessori

Lo sciopero dovrebbe durare solo per la giornata di oggi. Vi terremo aggiornati in caso di novità.

Articolo precedenteArmored Core 5 disponibile a ottobre in Giappone
Prossimo articoloDragon Quest Collection annunciata formalmente
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.