Oskari Hakkinen , responsabile dei franchise Remedy , ha confermato che l’universo di Alan Wake non è finito: questo, però, non implica necessariamente un Alan Wake 2 . I fan del franchise saranno eccitati nel sapere che sì, Wake tornerà , ha ammesso Hakkinen, ma non necessariamente con un sequel o un DLC .

Concludendo, Hakkinen ha dichiarato che l’uscita di questo nuovo contenuto potrebbe collocarsi nel prossimo autunno , e sarà godibile sia dai fan di Alan Wake sia da chi non ne ha mai sentito parlare. Sin dallo scorso ottobre, molte voci sono circolate in merito ad un progetto tripla-A in sviluppo presso gli studi di Remedy.

Articolo precedenteCrysis 2: ecco il primo DLC
Prossimo articoloMicrosoft acquista Skype
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.